fbpx

Xiaomi AmazFit Bip è un activity tracker talmente completo da poter essere considerato anche uno smartwatch di base. Come si comporta, ve lo spieghiamo nella nostra video recensione che trovate in apertura di questo articolo.

Xiaomi Amazfit Bip: confezione ed estetica

La confezione di Xiaomi Amazfit Bip è molto semplice, totalmente bianca ad eccezione delle scritte del caso. Al suo interno, l’activity tracker, il caricabatterie che fa anche da supporto da tavolo ed un piccolo manuale d’istruzioni.

Il dispositivo presenta un quadrante realizzato in plastica di ottima fattura ed una protezione del display in vetro 2,5D. L’unico tasto fisico è rappresentato dal classico pulsante normalmente utilizzato per regolare l’orario in un orologio “classico”. Ovviamente, nel caso di Amazfit Bip non ha quello scopo, ma permette di richiamare dallo stanb-by il dispositivo, di avviare rapidamente la registrazione dell’attività fisica e di tornare alla schermata principale a partire da qualsiasi menù.

Sul posteriore del tracker ci sono i due contatti per ricaricare la batteria ed il sensore per il rilevamento del battito cardiaco. Il cinturino incluso in confezione è nero di silicone, ben costruito ed ultra leggero. Ad ogni modo, avrete possibilità di cambiarlo acquistandone uno dei tanti disponibili online. Le dimensioni globali sono di 7.68×1.38×0.31 centimetri per un peso di circa 30 grammi.

Caratteristiche hardware

Xiaomi Amazfit Bip non è basico come gli activity tracker che potremmo acquistare con la stessa somma. Infatti, per la misurazione dell’attività sportiva, il dispositivo è dotato di accelerometro, GPS e – come già accennato – cardiofrequenzimetro. Quest’ultimo può rilevare costantemente il battito durante la giornata (ad intervalli) ed aumenta anche l’accuratezza della registrazione della qualità del sonno.

Il suo display quadrato è a colori e retroilluminato. Inoltre essendo transflettivo permette di sfruttare la feature always-on senza sfruttare la retroilluminazione. La visibilità è ottima anche sotto luce diretta del sole. Non è da trascurare la presenza di certificazione IP68, che lo rende resistente ad acqua polvere. Attenzione però, non è subacqueo e non è idoneo a registrare attività sportive come il nuoto o l’acqua gym.

La comunicazione con lo smartphone avviene tramite connettività Bluetooth 4.0. Xiaomi Amazfit Bip è dotato di batteria integrata da 190 mAh. La presenza di un display transflettivo gli garantisce autonomia ottimale, dopo circa una settimana di utilizzo era ancora al 60% con notifiche push, monitoraggio del battito cardiaco e GPS durante le (pochissime!) sessioni di attività sportiva.

Xiaomi AmazFit Bip: funzionalità e sincronizzazione con lo smartphone

Recensione Xiaomi AmazFit Bip

Il dispositivo di Xiaomi è principalmente un activity tracker. Il suo software è in grado di registrare corsa (outdoor ed indoor), camminata e ciclismo. Per ognuna, il device registra la distanza percorsa (dividendola fra tratti in salita, discesa e pianura), le calorie bruciate, la velocità e l’andamento delle pulsazioni cardiache.

Oltre all’attività sportiva, Xiaomi AmazFit Bip è utile anche per tenere sotto controllo le notifiche dello smartphone. Potrete impostare delle sveglie ed un promemoria che vi ricorderà quando siete seduti da più di un’ora. Il dispositivo non suona, ma emette una vibrazione abbastanza intensa da riuscire a svegliare anche me che ho un sonno abbastanza pesante!

L’applicazione ufficiale con cui il dispositivo si interfaccia è Mi Fit. Si tratta di un’app ben fatta, precisa e dall’interfaccia particolarmente chiara. Non è necessario che il dispositivo sia costantemente connesso allo smartphone, i dati saranno sincronizzati quando deciderete di collegarlo. Ovviamente, se avete bisogno di ricevere le notifiche sull’activity tracker allora la connessione costante con lo smartphone sarà obbligatoria.

L’applicazione ufficiale è ben fatta e non è causa di battery drain. Tuttavia, Mi Fit ha dei limiti:

  • le notifiche supportate sono solo quelle dei principali servizi di messaggistica istantanea e le telefonate;
  • Non è possibile personalizzare le watchface dell’acitivity tracker;
  • Se non acquisterete un activity tracker con firmware internazionale, non avrete possibilità di cambiarlo;

Non disperate però! esistono applicazioni alternative che vi permetteranno di personalizzare al massimo il vostro Amazfit Bip.

La nostra esperienza

Ho tenuto in test Xiaomi AmazFit Bip per circa una settimana e ne sono rimasta piacevolmente colpita. Al polso è facile dimenticarlo, persino per chi – come me – non sopporta gli orologi.

Recensione Xiaomi AmazFit Bip

Non corro e non vado in bici, quindi l’ho provato con la camminata. La sua precisione è sicuramente molto più accurata rispetto ai classici device dotati solo di accelerometro. L’aiuto del GPS permette di raccogliere dati più precisi. Quando non ho fatto attività fisica, il contapassi ed il cardiofrequenzimetro hanno comunque monitorato il mio stato, ricordandomi – all’occasione – di alzarmi e fare un po’ di movimento!

Xiaomi AmazFit Bip è un device molto interessante, ma al momento dell’acquisto badate bene al firmware. Se non dovesse essere quello internazionale, ma quello cinese, avrete comunque possibilità di cambiarlo utilizzando una delle tante guide presenti online.Le notifiche, utilizzando esclusivamente l’applicazione principale, non sono il massimo. Se siete “fortunati” e riceverete un solo WhatsApp allora potrete leggerlo da display. Dal secondo messaggio in poi, avrete solo un avviso di quanti sono. Per questo, ed altri limiti, ho deciso di affiancarlo a Mi Notify in versione PRO e sono riuscita a personalizzare al massimo il mio dispositivo.

Il prezzo di vendita dell’ibrido fra activity tracker e smartwatch oscilla fra i 40€ ed i 70€, dipende dallo store che sceglierete e dal tipo di assistenza post vendita che avrete. Ad ogni modo, il prezzo di Xiaomi Amazfit Bip lo piazza di diritto fra i dispositivi con il miglior rapporto qualità/prezzo. Un compagno affidabile per tutta la giornata, ben costruito e così leggero da poter dimenticare di averlo al polso. Decisamente da avere se siete alla ricerca di un activity tracker “diverso dai soliti” che non costi troppo!


Like it? Share with your friends!

What's Your Reaction?

Rabbia Rabbia
0
Rabbia
Confusione Confusione
0
Confusione
Felicità Felicità
0
Felicità
Amore Amore
0
Amore
Paura Paura
0
Paura
Tristezza Tristezza
0
Tristezza
Wow Wow
0
Wow
WTF WTF
0
WTF
Carla Stea

author-publish-post-icon