fbpx
AutoMotoriNews

Renault Express Van 2021, il ritorno del van compatto, spazioso ed economico

Renault Express Van 2021, debutta l'inedito van compatto ed economico

Insieme a Kangoo, nel Renault LCV Show abbiamo visto il ritorno di un modello storico, assente da più di 20 anni dai listini, Renault Express Van 2021. Un nuovo modello, complementare al più grande e venduto Kangoo. Express è più piccolo, più semplice, più essenziale, senza però rinunciare a tecnologia e ad un’estetica curata. Scopriamo cosa offre Renault Express Van 2021 a livello di tecnologia, spazio, praticità e motori.

Che cos’è Express Van? È il più piccolo van di Casa Renault, ed è solo “commerciale”

Per gli appassionati di veicoli commerciali (si, esistono, e state leggendo l’articolo di uno di loro) il nome Express non sarà totalmente nuovo. Dal 1985 fino al 2000 Renault ha infatti già prodotto un van con questo nome, che segna la strada per il ritorno di questo modello dopo 20 anni di assenza.

Il primo Express era infatti basato interamente sulla compatta di casa, Renault 5, e sul suo restyling Supercinque. La base meccanica, i motori e persino la scocca era condivisa. Express aveva solo un frontale diverso e una vistosa zona cargo al posteriore.

Renault Express prima serie

Non che fosse una cosa strana fino a 20 anni fa. Express faceva parte delle cosiddette furgonette, veicoli commerciali strettamente derivati dai modelli di serie. Nel 1997 però è arrivata Kangoo a sostituire Express. Dimensioni più grandi, corpo vettura totalmente “furgonesco”, in pratica il primo Van compatto realizzato proprio come un veicolo commerciale leggero più grande. Con il passare delle serie, però, Kangoo si è ingrandito sempre più. Ha offerto certamente più spazio e versatilità, ma perdendo le dimensioni compatte e il prezzo vantaggioso offerto da Express, perfetto per quei piccoli professionisti che vivono la città e non necessitano di troppo spazio.

Ed ecco che allora Renault riporta in vita Express. E rinasce come van compatto, economico e pratico, che punta sull’essenzialità senza essere privo di tecnologia e di motori al passo con i tempi. A livello dimensionale, con i suoi 4,39 metri è il van Renault più piccolo, e si posiziona un gradino sotto Kangoo, dal quale però riprende diverse caratteristiche, estetiche e non.

Renault Express Van 2021 da fuori: moderno e con fari LED, mentre dietro tradisce una parentela…

Partiamo dall’estetica di Renault Express Van 2021. Certo, la linea non è una delle prime cose che si guarda in un van, però si sa, anche l’occhio vuole la sua parte. Ed Express di certo non delude. Il frontale è molto simile a quello del fratello maggiore Kangoo, con una calandra ampia e con due dettagli cromati, senza dimenticare la grande Losanga che ne domina la vista anteriore.

Renault Express Van 2021 frontale

I fari sono alogeni, ma con firma luminosa diurna a LED che riprende la forma a C comune a tutte le nuove Renault. Sui fari poi Renault ha lavorato molto, aumentandone molto la luminosità nonostante la tecnologia non all’ultimo grido: si parla di 90% in più per gli anabbaglianti e 60% per gli abbaglianti. I fari posteriori invece sono a LED, con anche qui la firma luminosa “C-Shape” ormai immancabile.

Il frontale di Express è moderno e simpatico, mentre la vista laterale è ovviamente molto classica, “a scatola da scarpe” come detto direttamente dai designer Renault. Il posteriore invece ha una linea molto semplice e classica, ringalluzzita dai fari a LED. Una linea un po’… già vista. Infatti questo è l’angolo da cui Express tradisce di più la parentela con un altro apprezzatissimo van della galassia Renault: Dacia Dokker.

Renault Express posteriore

Il van della Casa romena infatti è costruito nella stessa fabbrica di Express, quella Renault di Tangeri, in Marocco, e condivide con il nuovo furgone Renault anche la piattaforma B0 su cui è basato, la stessa della precedente generazione di Sandero. Le similitudini però finiscono qui, in quanto all’interno è tutta un’altra storia.

Gli interni di Renault Express Van 2021: linee curate e tantissimi vani portaoggetti

La cabina di Renault Express Van 2021 è infatti decisamente moderna e al passo coi tempi, molto più di quella di Dokker. Le linee generali sono riprese da Kangoo, con il quale condivide la conformazione a tre livelli separati, e la grande quantità di vani, vanetti e scomparti portaoggetti.

Renault Express interni

Sono infatti ben 48 i litri disponibili presso i tantissimi vani portaoggetti, tra cui la comodissima mensola sul tetto per avere oggetti utili sempre a portata di mano. Il volante e i comandi del clima manuale, di serie, sono gli stessi delle Renault “comuni”, con al centro della plancia la possibilità di ospitare la classica radio con Bluetooth o, in opzione, del touch screen da 8 pollici, lo stesso di Kangoo, di cui parleremo tra pochissimo.

Per concludere la disamina sugli interni, sia il volante che il sedile di guida sono totalmente regolabili, permettendo una perfetta posizione di guida, non scontata sui van più “piccoli”. Per accompagnare poi le moderne esigenze dei professionisti, ormai sempre più “dipendenti” dai dispositivi elettronici, Express Van offre 3 prese USB e 4 prese 12V, di cui una nel vano di carico, nonchè un vano di ricarica wireless per la ricarica senza fili dei device.

La tecnologia è spot on: c’è tutto quello che serve, e anche qualche innovazione

Nonostante stiamo parlando del van più economico della galassia Renault, anche Renault Express Van 2021 non rinuncia ad un carico… di tecnologia. Per iniziare, Express è disponibile lo stesso display touch da 8 pollici presente su Kangoo. Questo incorpora l’ottimo sistema Renault EasyLink, lo stesso visto sulle attuali auto Renault come Clio o Captur, e la connettività con gli smartphone tramite i protocolli Android Auto e Apple CarPlay.

Renault Express infotainment

Non si ferma al solo infotainment la dotazione tecnologica di Express. Ci sono anche il Cruise Control “classico” con limitatore di velocità, il controllo di trazione con tecnologia Extended Grip, che aiuta la stabilità sui fondi difficili o sullo sterrato, come ad esempio su cantieri o siti di costruzione, i sensori di parcheggio anteriori e posteriori, l’assistente alle partenze in salita nonchè il Trailer Swing Assist. Questo sistema aiuta a mantenere il van perfettamente stabile quando si trasporta un rimorchio.

Dove però Express riprende le stesse tecnologie di Kangoo è nella dotazione per la visibilità. Per ovviare agli inevitabili problemi di scarsa visibilità dei van lamierati, Renault Express Van 2021 può contare su due chicche condivise con il fratello maggiore. Da una parte abbiamo uno specchietto molto grandangolare, chiamato Wide View, installato sull’aletta parasole del passeggero. Questo semplice vetro aumenta enormemente la visibilità nell’angolo cieco destro, permettendo una migliore visibilità a incroci o parcheggi.

Renault Express Van 2021 rear view

La grande genialata di Renault è però stata il Rear View Assist, uno schermo da 5 pollici collegato ad una telecamera posta sul tetto. Questa riprende sempre ciò che si trova dietro il veicolo, sia da fermi che in marcia, e lo mostra sullo schermo posizionato dove ci sarebbe un classico specchietto retrovisore. Un sistema molto semplice ma anche davvero ingegnoso, che secondo noi si svilupperà su tanti rivali.

Renault Express Van 2021 punta sulla praticità: ottima portata e volume di carico

In un van però non contano solo estetica, tecnologia e vani portaoggetti: conta anche la praticità nell’uso lavorativo. Su questo aspetto, Renault Express si comporta molto bene. All’interno dei suoi 4,39 metri è in grado di offrire un volume di carico di 3,3 m3, che può essere aumentato a 3,7 m3 con il sedile anteriore del passeggero ribaltato e la paratia pieghevole (opzionale) rimossa. Una capacità interessante, che unita alla lunghezza di carico di 191 cm in configurazione 2 posti e di 2,36 m con il sedile passeggero ribaltato riesce ad offrire tanto spazio e praticità.

Renault Express Van 2021 vano di carico

Inoltre, il vano è dotato di anelli di fissaggio sia sul pavimento che sui lati del vano di carico, nonchè di illuminazione, a LED a richiesta. Il portellone si apre n configurazione 1/3 2/3, come nelle più classiche delle tradizioni, e non mancano le porte scorrevoli posterori, su entrambi i lati. Notevole è infine anche la portata, fissata a 780 kg per le versioni a benzina e 650 kg per le versioni a gasolio.

Perchè questa discrepanza? Nonostante tradizionalmente i motori diesel abbiano più capacità trainante e quindi possono contare su una portata maggiore, il motore in se pesa di più del motore benzina. Per questo, la portata è ridotta di rica 130 kg, proprio la differenza di peso tra il 1.3 turbobenzina e il pesante 1.5 Blue dCi.

La meccanica è condivisa con Kangoo, con una piattaforma robusta

Non ci resta che parlare della meccanica disponibile sul nuovo Renault Express Van 2021. Ci sono due motori disponibili, gli stessi offerti per la gamma Kangoo, quindi ugualmente moderni e parchi. La scelta si compone di un motore a benzina e uno diesel, entrambi turbo ed entrambi ripresi dai modelli “civili” della Losanga.

Il turbobenzina è il collaudato 1.3 TCe 4 cilindri, che qui offre una potenza di 100 CV e 200 Nm di coppia. Un motore turbo con tanta spinta fin dai bassi regimi, adatto per l’utilizzo commerciale, soprattutto nelle città ormai ostili alle motorizzazioni a gasolio. A proposito di diesel, non manca a listino l’apprezzatissimo 1.5 turbodiesel in versione Blue dCi. Questo motore, prodotto da Renault fin dal 2001, continua ad essere un riferimento per prestazioni e bassi consumi, ed è offerto in due “tagli” di potenza: 75 e 95 CV, con rispettivamente 220 e 240 Nm di coppia.

Due motori parchi nei consumi, fissati ad una media di 19,5 km/l per i diesel e 15 km/l per i benzina, in ciclo misto WLTP. Numeri che aiutano a abbattere il costo totale di possesso, tra manutenzione, consumi e costo d’acquisto, altro obiettivo dei tecnici della Règie. A livello meccanico, infine, come detto Express poggia sulla piattaforma Renault/Dacia/Nissan B0, la stessa di Dokker e della quarta generazione di Clio. Una piattaforma robusta, solida e collaudata, che però non ha permesso di installare tutti i più moderni sistemi di sicurezza attiva. Un peccato veniale, che per un mezzo essenziale ma assai completo non dovrebbero pesare più di tanto.

Renault Express Van 2021 arriverà a maggio in tutte le concessionarie

Renault Express Van 2021 si propone come perfetto primo furgone per le giovani attività, o come compagno di vita per tutti quei professionisti che non hanno bisogno di tanto spazio per il loro lavoro e cercano un van comodo, moderno ed economico. Purtroppo non abbiamo ancora a portata di mano il listino italiano di Express. In ogni caso, ci aspettiamo sia almeno 3/4 mila euro più economico di Kangoo. Il suo arrivo è però davvero imminente: a maggio sarà in tutte le concessionarie italiane, in sola versione Van.

Renault ha infatti deciso di proporre Express solo come Van per l’Europa dell’Ovest, lasciando il modello passeggeri all’Est Europa e ai mercati emergenti. Sulla carta, Express Van sembra davvero interessante, essenziale ma completo, e con tante frecce al suo arco. E a voi Express Van piace? Scegliereste lui o spendereste qualcosina in più per optare a Kangoo? Fatecelo sapere nei commenti e sui nostri canali social!

Cavi Elastici,Corde Elastiche Lunghezze Assortite con Ganci...
  • ※ MULTIPURPOSE: ideale per bagagli, bungee, golf trolley, portapacchi, rimorchi, motocicli, biciclette che tirano,...
  • ※ CONVENIENTE: tutte le cime del bagaglio con ganci ad ogni estremità, facile da usare
  • ※ SODDISFA LE TUE ESIGENZE: le corde elastiche sono disponibili in una confezione da 3 ciascuna con una lunghezza...
KFD 90W DC 12V-24V Caricabatteria da Auto per HP dell...
  • Prodotti KFD sono certificati TUV / CE / CB / FCC / RoHS /REACH; Rimborsabile entro 30 giorni, e 36 mesi di garanzia
  • Converte: 12V -24V (General Purpose) ;Uscita: 19V 4.74A 19V 5.2A;14 Connettores K1- 7.9 x 5.5mm per Lenovo / K2H --...
  • ✅ Compatibilità: Acer Sony Fujitsu Toshiba NEC Grande Muraille HP (4.5*3.0MM ) Delta IBM ASUS Samsung LG Medion Delta...

Qui trovi tutto quello che devi sapere su Kangoo e sul mondo Renault!

Lo sapevi? È nato il canale di Telegram di techprincess con le migliori offerte della giornata. Iscriviti qui!

Giulio Verdiraimo

Ho 22 anni, studio Ingegneria e sono malato di auto. Di ogni tipo, forma, dimensione. Basta che abbia quattro ruote e riesce ad emozionarmi, meglio se analogiche! Al contempo, amo molto la tecnologia, la musica rock e i viaggi, soprattutto culinari!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button