fbpx
Resident-Evil-Village-nome-Tech-Princess

Resident Evil Village: Capcom spiega perché ha scelto questo nome
Perché Resident Evil Village non è stato chiamato semplicemente Resident Evil 8?


Quando venne annunciato l’arrivo di un nuovo capitolo della saga survival horror più famosa, tutti abbiamo pensato che il nome ufficiale fosse Resident Evil 8: Village. Recentemente abbiamo appreso che non è così e che il titolo è semplicemente Resident Evil Village.

Scopriamo il perché di questa scelta da parte di Capcom.

Resident Evil Village: il perché del nome

Perché questa scelta? Dopo tutto si tratta di un sequel di Resident Evil 7: Biohazard. Quindi, non dovrebbe avere il numero otto?

Nel Weekly Famitsu di questa settimana, ai produttori del gioco Tsuyoshi Kanda e Peter Fabiano è stato chiesto proprio questo. Hanno detto che sì, si tratta di un sequel diretto di Resident Evil 7, ma c’è molto altro dietro. Di seguito vi riportiamo la domanda di Famitsu insieme alla risposta dei produttori:

D. “Nel logo Village c’è il numero VIII, quindi perché il titolo non è stato chiamato Resident Evil 8?”

R. “Potresti definire l’attuale Village un personaggio del gioco e lo abbiamo fatto perché vorremmo che i giocatori lo capissero.”

D. “Qual è l’abbreviazione ufficiale del gioco: RE8 o Village?”

R. “Non esiste davvero un’abbreviazione ufficiale, ma saremmo felici se il pubblico si ricordasse di Village.”

Una risposta ad effetto, che aumenta ancora di più la curiosità del pubblico. Chi sarà mai questo Village di cui parlano? Per concludere Capcom ha rivelato sono ben tre anni e mezzo che stanno lavorando al titolo e che sarà ambientato in Europa.

Il mese prossimo, su Famitsu, verranno svelate nuove informazioni riguardo il prossimo capitolo della saga.

 


Veronica Ronnie Lorenzini

author-publish-post-icon
Videogiochi, serie tv ad ogni ora del giorno, film e una tazza di thé caldo: ripetere, se necessario.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link