fbpx
roma acronis intelligenza artificiale cybersecurity

La Roma punta sull’intelligenza artificiale
La società sportiva stringe una partnership con Acronis


L’Associazione Sportiva Roma ha siglato una partnership con Acronis, una delle aziende più importanti al mondo nel campo della cyber protection. Al centro di questo nuovo accordo c’è la fornitura di nuove soluzioni per l’impiego dell’intelligenza artificiale. Strumenti come il machine learning e la tecnologia a essi legati saranno utilizzati per elaborare i dati calcistici e mettere al sicuro da cyber attacchi i carichi di lavoro della squadra.

Roma e Acronis insieme per l’intelligenza artificiale

L’idea è implementare al massimo le tecnologie basate sull’AI e sul machine learning. Queste non aiuteranno solamente con l’analisi dei dati, ma anche nelle soluzioni per proteggere i propri sistemi da attacchi informatici nel futuro.

Fra questi strumenti troviamo Acronis Cyber Protect, un pacchetto che integra protezione dei dati e sicurezza informatica, con l’utilizzo dell’intelligenza artificiale. Dal backup e ripristino, alla gestione della sicurezza e all’anti-malware, ci saranno tante tecnologie per mettere al sicuro i sistemi del team.

Il Senior Vice President di Acronis, Jan-Jaap Jager, ha spiegato il perché di questa partnership con la Roma:

Quando ci si destreggia con un collage di prodotti diversi per la difesa anti-malware, il backup e così via, nei sistemi si creano vulnerabilità facilmente esposte ai criminali informatici. Acronis Cyber Protect offre a società come l’AS Roma la tranquillità di sapere che i propri dati sono al sicuro, e la continuità di business imprescindibile per portare avanti le attività quotidiane. Le soluzioni Acronis verranno impiegate dall’AS Roma non solo per la protezione ma anche per l’analisi dei dati. Le tecnologie di intelligenza artificiale e machine learning aiuteranno la squadra sia nelle attività di backoffice sia in campo, soprattutto durante la fase di ripartenza successiva alla pandemia di Covid-19“.

Francesco Calvo, Chief Operating Officer dell’AS Roma, ha aggiunto:

Il mondo del calcio è in costante evoluzione ed è entrato in un’epoca in cui, come per molti altri settori, la qualità dei risultati dipende dai dati come mai prima d’ora. Alla maggiore criticità dei dati corrispondono ovviamente anche maggiori rischi. La partnership sottoscritta con Acronis ci aiuterà su due fronti: ad analizzare e a ottimizzare la qualità dei dati che acquisiamo, ma anche a proteggerli. Siamo entusiasti di poter diventare #CyberFit con Acronis“.

Per maggiori informazioni, vi rimandiamo al sito ufficiale di Acronis.

AS Roma, CUFFIE MULTIMEDIALI UFFICIALI
  • CUFFIE MULTIMEDIALI COMPATIBILI CON PC-TABLETS - MOBILE PHONE - SMART PHONE

Team di redazione

author-publish-post-icon
L'account della redazione di Tech Princess e Tech Business.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link