!function(f,b,e,v,n,t,s){if(f.fbq)return;n=f.fbq=function(){n.callMethod? n.callMethod.apply(n,arguments):n.queue.push(arguments)};if(!f._fbq)f._fbq=n; n.push=n;n.loaded=!0;n.version='2.0';n.queue=[];t=b.createElement(e);t.async=!0; t.src=v;s=b.getElementsByTagName(e)[0];s.parentNode.insertBefore(t,s)}(window, document,'script','https://connect.facebook.net/en_US/fbevents.js');

Satispay raggiunge il traguardo degli 800 mila iscritti


I 20.000 utenti iscritti nell’ultima settimana, hanno fatto sì che Satispay, il servizio di mobile payment, raggiungesse gli 800.000 iscritti alla sua community.

Satispay: subito la parola al founder!

La parola va subito ad Alberto Dalmasso, CEO e fondatore, che commenta: “Nell’ultimo anno abbiamo visto raddoppiare il numero di utenti e al contempo triplicare i pagamenti, tracciando il percorso per passare dall’essere un’abitudine settimanale a quotidiana.

Segno di una community particolarmente affamata di nuove opportunità di pagamento. La crescita esponenziale che stiamo registrando conferma che per incidere significativamente nel cambiare le modalità di acquisto quotidiane e di accettazione dei pagamenti per qualsiasi importo, servono strumenti semplici, trasparenti ed economici.

Siamo nati con l’obiettivo di sostituire il contante per semplificare la vita ai consumatori dando una risposta agli esercenti che hanno la necessità di rendere più economiche e comprensibili le commissioni che devono pagare […]. 

C’è certamente ancora molta strada da fare per noi, ma siamo convinti che l’effetto virtuoso che stiamo registrando tra gli 800 mila iscritti al nostro servizio possa rappresentare un buon esempio di efficaci dinamiche che portano alla riduzione dei contanti. Anche questo è un valore che ci apprestiamo a trasferire su altri mercati europei“.

Cos’è Satispay: in breve

Satispay è un servizio di mobile payment basato su un network alternativo alle carte di credito e debito classiche: libero ed efficiente è conveniente e sicuro.

L’applicazione è disponibile per iPhone e Android e può essere utilizzata da chiunque sia detentore di un conto corrente bancario, per scambiare denaro con i contatti della propria rubrica telefonica e pagare in negozi fissi e on-line convenzionati in modo semplice e immediato.

Per gli utenti non ci sono costi di iscrizione, né di invio/ricezione pagamenti. Nemmeno per i punti vendita aderenti ci sono costi di attivazione o canoni, ma soltanto una commissione fissa di 0,20 € per i pagamenti superiori a 10 €, mentre tutti gli incassi inferiori non hanno alcuna commissione.

Aumentano gli utenti, ma anche i negozi convenzionati

Oltre alla crescita degli utenti consumer, Satispay continua ad aumentare anche il numero degli esercizi convenzionati, oggi quasi 90.000.

Di recente, oltre ai tantissimi piccoli esercenti indipendenti, hanno aderito numerosi altri grandi brand come Lush, Boggi, TWINSET, che si aggiungono ad altri brand come Esselunga, Caffè Vergnano, Grom, MyChef, Old Wild West, Total Erg e molti altri.


Matteo Bonanni

Musicista di professione e malato di tecnologia per indole, mischio sempre musica e tecnologia senza soluzione di continuità perché mi piace circondarmi di cianfrusaglie tecnologiche mentre faccio tutto il resto!
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link