fbpx
Sea of Solitude

Sea of Solitude: annunciata la data d’uscita su PS4, Xbox One e PC


Sea of Solitude

Electronic Arts ha da poco annunciato la data prevista per l’uscita, su PC e console Playstation 4 e Xbox One, del nuovo titolo d’avventura Sea of Solitude!

Un’esperienza completamente diversa

Il titolo d’avventura firmato Electronic Arts permetterà ai giocatori di vivere un’esperienza emozionale attraverso i panni di una giovane ragazza, Kay, in fuga dalla solitudine in cui è intrappolata.

La protagonista, infatti, avrà bisogno di aiuto per riuscire ad attraversare una città alluvionata tra luce e tenebre, oltre che per affrontare le acque in continuo mutamento, riflesso delle sue emozioni e ricche di mostri e fantastiche creature.

A stupire i giocatori in Sea of Solitude sarà il particolare stile visivo: il viaggio di Kay si snoda infatti tra paesaggi che si modificano e condizioni atmosferiche che cambiano a seconda dell’umore dei personaggi!

Parlando con questi ultimi e con le tante creature del mondo della protagonista quest’ultima potrà scoprire la ragione per cui la sua solitudine l’ha trasformata in un mostro e il modo per tornare alle sue sembianze
umane.

L’uscita di Sea of Solitude

Il titolo, sviluppato dal talentuoso team di Jo-Mei di Berlino e nella lista dei titoli EA Originals, è ideato per incantare e ispirare i videogiocatori tramite una potenza narrativa scelta per rendere indimenticabile l’esperienza di gioco.

Cornelia Geppert, CEO di Jo-Mei, parlando del titolo ha affermato: “È sicuramente uno dei progetti più intimi e emozionanti che mi sia capitato di creare, venuto alla luce in uno dei momenti più particolari della mia vita”.

Sea of Solitude sarà disponibile dal 5 luglio per PlayStation, Xbox One e Origin per PC a 19,99€. Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito ufficiale.

Siete curiosi di vedere come l’esperienza di gioco alla base del titolo tenterà di rendersi indimenticabile? Stavate aspettando il nuovo gioco firmato Electronic Arts e Jo-Mei?


Maria Elena Sirio

Videogiocatrice dall'infanzia, innamorata del fantasy e dell'avventura (ma, soprattutto, di Nathan Drake), con una passione per il disegno, il cinema e le serie tv, che tenta di conciliare tutti questi interessi con la facoltà di Biotecnologie.