fbpx
AttualitàLifestyleNews

In esposizione “Artificial Panorama”, il prototipo di Siemens Elettrodomestici

Siemens, leader a livello europeo per gli elettrodomestici da incasso nelle cucine di fascia alta, espone “Artificial Panorama” durante la Design Week 2021. Si tratta del progetto vincitore di “Prototype of the Future”, concorso indetto dall’azienda stessa.

Il progetto è stato ideato da Ogilvy Italia e ha coinvolto Francesco Librizzi, sia come docente che brand ambassador di Siemens e gli studenti del corso in Space design di Interior Design di NABA. Per chi non lo conoscesse, si tratta della Nuova Accademia di belle Arti.

Il lavoro dietro “Artificial Panorama”, il prototipo di Siemens Elettrodomestici

Gli allievi si sono applicati nello sviluppo di prototipi per le soluzioni abitative del domani, cercando di trarre spunto dai cambiamenti legati a questo particolare periodo di pandemia legata al Covid – 19. A vincere la competizione e spuntarla tra i 9 progetti presentati, è stato “Artificial Panorama”.

Frutto del lavoro delle studentesse cinesi Hu Meng, Yu Lan e Huang Yan, il prototipo consiste in un kit modulare di cubi usati per comporre arredi, elettrodomestici e media in diverse combinazioni. La casa diventa così un ambiente mutevole, personalizzabile ed in evoluzione.

E’ stata creata una vera e propria installazione, al momento esposta in occasione del Fuorisalone 2021 nel campus milanese di NABA, in via C. Darwin 20. E’ possibile visitarla per il pubblico dal 6 al 10 Settembre. Indiana Production ha anche realizzato un docu – film sul progetto, che racconta il processo creativo e i mesi di lavoro dietro le scene, mostrando tutto l’impegno degli studenti .

siemens elettrodomestici artificial panorama

Oltre al prototipo, Siemens presenta anche alcuni suoi prodotti, come la cappa telescopica da piano glassdraftAir, intrigante dal punto di vista estetico e tecnologica da quello funzionale, grazie ai sistemi Guided Air ed emotion Light. E’ possibile osservare anche il piano cottura activeLight, che permette un controllo ideale di tutte le zone attive del piano.

Source
Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button