fbpx
MobileTech

LG smetterà di produrre smartphone ma promette 3 anni di aggiornamenti

Ecco gli smartphone LG che dovrebbero ricevere gli aggiornamenti Android nei prossimi 3 anni

Gli aggiornamenti per gli smartphone LG continueranno per 3 anni. Nonostante l’annuncio di inizio settimana, che vede la chiusura della divisione mobile dell’azienda, LG ha dichiarato che continuerà a supportare i dispositivi attualmente presenti sul mercato. Cerchiamo di capire quali.

Smartphone LG e aggiornamenti: ora cosa succede?

Lunedì 5 aprile LG ha annunciato il ritiro dal mercato mobile. Niente più smartphone quindi per il colosso coreano, che sembra deciso a concentrare le sue forze su settori ben più redditizi.

Cosa ne sarà però degli smartphone attualmente sul mercato? L’annuncio ufficiale parlava di un generico supporto per un periodo di tempo da definire. Ora abbiamo qualche indicazione in più: gli smartphone LG verranno aggiornati per i prossimi 3 anni.

smartphone lg wing aggiornamento

I modelli coinvolti sembrano LG Velvet, LG Wing e i telefoni della serie G e V usciti nel 2019. Questi terminali dovrebbero ricevere un totale di 3 aggiornamenti del sistema operativo. Si parla invece di 2 update di Android per quanto riguarda alcuni modelli usciti nel 2020, tra cui LG Stylo e la serie K.

Facciamo un esempio. LG Velvet è sputato sul mercato lo scorso anno con Android 10. Attualmente è in attesa di Android 11. Ci aspettiamo a questo punto anche l’arrivo di Android 12 e 13.

L’annuncio farà sicuramente contenti i possessori degli smartphone LG ma lascia sorpresi. La società infatti non ha mai garantito questo genere di supporto ai suoi smartphone che sì, veniva aggiornati, ma non per così tanto tempo. C’è poi da considerare il tempismo con cui verranno rilasciati gli aggiornamenti. Al momento infatti sembra che molti device premium dell’azienda coreana riceveranno Android 11 solo alla fine del 2021.
Dovremo aspettarci gli stessi tempi anche per i futuri update? Purtroppo non abbiamo modo di saperlo. Non ci resta che attendere per scoprire quale strategia adotterà ora LG.

Source
The Verge

Erika Gherardi

Amante del cinema, drogata di serie TV, geek fino al midollo e videogiocatrice nell'anima. Inspiegabilmente laureata in Scienze e tecniche psicologiche e studentessa alla magistrale di Psicologia Clinica, dello Sviluppo e Neuropsicologia.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button