fbpx
Sony Bravia XR 2021 copertina

La dimensione umana delle nuove TV Sony BRAVIA XR
Sony ha presentato sua linea BRAVIA per il 2021, con la nuova categoria XR


Sony BRAVIA XR 2021: annunciata la nuova linea di televisori

Sony, colosso tecnologico giapponese, ha presentato il suo portafoglio di televisori BRAVIA per il 2021, incentrato quasi esclusivamente sulla nuova linea Bravia XR. Dotata del nuovo Cognitive Processor XR, unirà diverse funzionalità di analisi dell’immagine e del suono tramite AI con l’intelligenza cognitiva, ovvero la comprensione di come noi umani percepiamo suoni e immagini.

Sony presenta la linea BRAVIA XR per il 2021

La nuova proposta di Sony si basa su due principi considerati come fondamentali dall’azienda. Il primo è la fedeltà, ovvero la riproduzione dei contenuti in maniera quanto più vicina possibile a quanto immaginato da chi li ha creati. Il secondo è la bellezza, ovvero la considerazione della prospettiva umana per valorizzare al massimo il contenuto.

L’unione di questi due aspetti è riassunta nella nuova linea Sony BRAVIA XR. Tramite l’utilizzo del nuovo Cognitive Processor XR, infatti, l’elaborazione di suoni e immagini tramite l’intelligenza artificiale con la comprensione di come noi esseri umani vediamo sentiamo.

L’obiettivo di Sony nel segmento TV è perseguire un percorso di innovazione costante, per creare esperienze di intrattenimento il più coinvolgenti possibile”, ha spiegato Masaomi Ando, responsabile della business unit TV di Sony Europe. “I nuovi TV BRAVIA XR trasmettono la realtà con livelli di fedeltà mai raggiunti prima, grazie alla potenza di elaborazione del primo processore cognitivo al mondo, che supera le prestazioni dell’IA convenzionale”.

Le funzionalità della nuova linea XR

L’azione del nuovo chip XR può essere divisa in due domini: quello dell’immagine, che ricade sotto XR Picture, e quello del suono, sotto XR Sound. XR Picture riguarda tutti gli aspetti visivi dei contenuti mostrati, ovvero i colori (XR Color), la risoluzione (XR Clarity), il contrasto (XR Contrast) e la fluidità (XR Motion). Lo stesso vale per il suono, con il posizionamento spaziale (XR Sound Position) e l’immersività (XR Surround). All’interno di queste etichette sono incluse sia funzionalità nuove che tecnologie “vecchie” già presenti su altri modelli Sony, ma aggiornate per sfruttare al massimo la potenza del nuovo chip.

Sony Bravia XR 2021 insituL’elaborazione dell’immagine viene fatta riconoscendo le diverse aree all’interno del fotogramma e applicando la giusta elaborazione, a seconda anche della prospettiva umana. Il processore XR è infatti in grado di riconoscere le parti su cui lo sguardo dello spettatore tenderà a concentrarsi, ovvero il cosiddetto punto focale, privilegiandole a livello di elaborazione e miglioramento.

A livello audio l’obiettivo è invece quello di ricreare l’esperienza cinematografica, dove il suono proviene direttamente dallo schermo. Per i modelli OLED Sony riesce a ottenere questo effetto attraverso la microvibrazione dello schermo, in modo da utilizzare quest’ultimo come speaker (Acoustic Surface Audio+). Nei modelli LCD LED, invece, il sistema Acoustic Multi-Audio utilizza una combinazione di speaker per simulare una sorgente audio in coincidenza con lo schermo.

Una nuova esperienza utente

Oltre al miglioramento della qualità della riproduzione, la nuova linea BRAVIA promette anche una nuova esperienza utente. Su tutti i modelli sarà infatti montato il nuovo sistema operativo Google TV, ovvero l’evoluzione di Android TV. Questo dovrebbe assicurare la presenza di tutte le ultime funzionalità e applicazioni software e l’integrazione anche di Google Assistant.

Oltre ai vari servizi inclusi con Google TV, con questa generazione di televisori Sony lancerà anche un nuovo servizio di streaming, chiamato Bravia Core ed esclusivo per le TV BRAVIA. Sarà incentrato sui contenuti di casa Sony e includerà gratuitamente per ogni dispositivo un certo numero di film appena usciti al cinema. La presenza del servizio è confermata per tutta l’Europa, con l’Italia come unica eccezione: le modalità e i tempi di lancio nel Belpaese devono infatti ancora essere ufficializzate da Sony.

La nuova linea-up Sony BRAVIA XR per il 2021

Vediamo ora i vari modelli annunciati da Sony per il 2021:

Sony Bravia XR 2021 copertina

  • Z9J – 85″/75″, Serie Master: il top di gamma di questa nuova gamma di prodotti. Ha un pannello di tipo LCD Full Array LED con risoluzione nativa 8K HDR e il nuovo chip XR. Disponibile lo standard HDMI 2.1 con il supporto per la modalità 4K 120Hz.

Sony Bravia XR 2021 A90J

  • A90J – 83″/65″/55″, Serie Master: la risoluzione scende a 4K HDR, ma il pannello è di tipo OLED con funzionalità OLED Contrast PRO. Anche qui è presente il chip XR. Disponibile lo standard HDMI 2.1 con il supporto per la modalità 4K 120Hz.

Sony Bravia XR 2021 A80J

  • A80J – 77″/65″/55″: fratello minore dell’A90J, include comunque un pannello OLED di tipo 4K HDR, il chip XR e lo standard HDMI 2.1 con il supporto alla modalità 4K 120Hz.

Sony Bravia XR 2021 X95J

  • X95J – 85″/75″/65″: torniamo con questo modello ai panello LCD Full Array LED, sempre 4K HDR. Presenti comunque il chip XR e lo standard HDMI 2.1 con il supporto alla modalità 4K 120Hz.

Sony Bravia XR 2021 X90J

  • X90J – 75″/65″/55″/50″: fratello minore del X95J, mantiene comunque lo schermo LCD Full Array LED 4K HDR, il chip XR e lo standard HDMI 2.1 con il supporto alla modalità 4K 120Hz.

Sony Bravia XR 2021 X85J

  • X85J – 85″/75″/65″/55″/50″/43″: a differenza dei modelli precedenti, questo modello più entry-level non ha il chip XR, ma è invece dotato del comunque molto valido X1. Non è quindi dotato di alcune funzionalità e servizi come BRAVIA CORE. ma ha comunque un pannello LCD Full Array LED 4K HDR e lo standard HDMI 2.1 con il supporto alla modalità 4K 120Hz.

Sony Bravia XR 2021 X80J

  • X80J – 65″/55″/50″/43″: fratello minore del X80J, come questo è dotato del chip X1 e di uno schermo 4K HDR. Non ha invece il supporto alla modalità 4K 120Hz.

Maggiori informazioni su disponibilità e prezzi presso disponibili sul sito ufficiale di Sony.

OffertaBestseller No. 1
Sony KD49X7055PBAEP, Smart Tv 49 Pollici, Tv 4K Hdr Led...
  • LED 4k ultra HD hdr: una risoluzione pari a 4 volte quella delle immagini in full HD per un'immagine ancora più intensa...
  • Processore 4k x-reality pro: ogni immagine viene analizzata in tempo reale per migliorarne nitidezza, contrasto e...
  • Smart tv: naviga sul web, guarda i video su youtube e divertiti con le app come netflix e prime video; compatibile con...
Bestseller No. 2
Sony KDL-43WF665 Bravia 109,2 cm (43") Full HD Smart TV...
  • Dimensioni schermo: 43 Pollici
  • Risoluzione del display: 1920 x 1080 Pixel
  • Tipo di retroilluminazione LED: Direct-LED, tipologia HD: Full HD, forma dello schermo: piatto

Giovanni Natalini

Ingegnere Elettronico prestato a tempo indeterminato alla comunicazione e alla divulgazione. Estremamente curioso e interessato a quasi tutto: scienza, tecnologia, società, ma anche fumetti, podcast, internet culture e videogiochi.