fbpx
NewsTech

Un astronomo fotografa i satelliti StarLink di SpaceX

Un video di un dilettante astronomo mostra l'ingresso in orbita dei satelliti di SpaceX

Un astronomo ha catturato i satelliti StarLink lanciati da SpaceX in un video.

I satelliti StarLink di SpaceX

Questa settimana SpaceX,la nota azienda spaziale fondata da Elon Musk, ha lanciato con successo i sui primi 60 satelliti chiamati StarLink. Attualmente i satelliti orbitano attorno alla terra. Un astronomo nei Paesi Bassi ha avvistato e catturato l’arrivo in orbita dei satelliti in un piccolo video.

L’evento non è del tutto casuale, ovviamente. L’astronomo Dr. Marco Langbroek ha calcolato il punto di arrivo dei satelliti in orbita per poterli fotografare. Il risultato è una serie di puntini volanti nel cielo notturno. L’astronomo ha dotato di un obiettivo Canon FD 1.8 / 50mm una videocamera di sorveglianza a bassa luminosità WATEC 902H. E’ riuscito a identificare almeno 56 oggetti distinti e ha notato che i satelliti impiegheranno dai 2 ai 3 passaggi completi attorno al nostro pianeta prima di posizionarsi nella loro orbita predefinita.

I satelliti di SpaceX saranno utilizzati per fornire connettività internet attorno al nostro pianeta e l’azienda spaziale privata è fiduciosa di lanciare altre 12.000 unità nei prossimi anni. Data la nota capacità di lanciare oggetti nello spazio di SpaceX, ci chiediamo se tutta questa affluenza di satelliti, un giorno, possa provocare problemi per la gestione dei rifiuti spaziali.

Tags

Michele Caliani

Innamorato del mondo e affascinato dalle cose impossibili. Convivo con il mio smartphone e la rete. Nella mia vita suono il pianoforte e nel tempo libero grattugio il violoncello.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker