fbpx
NewsTech

Da ora in poi il focus di SpaceX sarà Starship

Non c'è tempo per adagiarsi sul successo del volo 'crewed'

Elon Musk ha dichiarato, in un’email interna all’azienda letta da CNBC, che l’obiettivo numero uno di SpaceX sarà lo sviluppo di Starship, l’astronave riutilizzabile pensata per lo spazio profondo e per i viaggi su Marte.

Starship è ora al centro degli obiettivi di SpaceX

L’azienda privata aerospaziale fondata da Elon Musk e condotta da Gwynne Shotwell ha da poco incassato un enorme successo, portando a termine il primo volo con equipaggio condotto da un’azienda privata della storia. Ma, nonostante l’obiettivo raggiunto, sembra che la compagnia non si riposerà sugli allori.

Elon Musk ha infatti annunciato ai suoi dipendenti che il focus sarà ora concentrato sul già cominciato sviluppo dell’astronave Starship. È dal 2019 che l’azienda ha cominciato a lavorare sul veicolo di nuova generazione. A regime sarà in grado di fare voli suborbitali da un città all’altra, portare un gruppo di artisti in orbita cis-lunare ed eventualmente degli astronauti su Marte. L’idea è anche che questo veicolo, completamente riutilizzabile, sostituisca sia Falcon 9 che Falcon Heavy.

L’unica “distrazione” concessa al team di SpaceX riguarda il rientro della capsula Crew Dragon dalla Stazione Spaziale Internazionale con a bordo gli astronauti della NASA Doug Hurley Bob Behnken.

Possiamo quindi aspettarci nei prossimi mesi un maggior sforzo e novità sul fronte dello sviluppo di Starship. Se questo si tradurrà in nuovi risultati e primati ancora non lo sappiamo, ma lo speriamo fortemente.

Bestseller No. 1
Revell 04909 - Apollo Saturn V Kit di Modello in Plastica,...
  • Modellino dell'Apollo Saturn
  • Alto 77 cm
  • Scala 1:144
OffertaBestseller No. 2
Via
TechCrunch

Giovanni Natalini

Ingegnere Elettronico prestato a tempo indeterminato alla comunicazione. Mi entusiasmo facilmente e mi interessa un po' di tutto: scienza, tecnologia, ma anche fumetti, podcast, meme, Youtube e videogiochi.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button