fbpx

L’azienda italiana SPARCO ha recentemente annunciato la sua partnership con il nuovo Driving Simulator Center che aprirà domani 8 settembre a Firenze (viale Luigi Gori 30). SPARCO avrà il compito di produrre e fornire l’equipaggiamento necessario per questo nuovo mondo delle corse: tute, caschi, sedili, volanti e molto altro!

Gli aspiranti piloti potranno gareggiare in una sfida all’ultimo giro sui numerosi tracciati proposti da Assetto Corsa ed Assetto Corsa Competizione della Kunos Simulazioni e tentare la scalata verso la vittoria finale dei tornei. Al simulatore di guida è inoltre possibile riprodurre con eccezionale fedeltà le vetture, i tracciati e le emozioni della pista: avrete la possibilità di acquisire esperienza migliorando la vostra percezione e i vostri riflessi! Perfezionerete il vostro stile di guida e, grazie ai setup avanzati, potrete imparare a sfruttare al meglio motore, telaio e pneumatici, anche in situazioni critiche.

La sede da 185mq sarà attrezzata con sei sistemi completi di simulazione di guida, tutti dinamici e di altissimo livello tecnico, che permettono la simulazione accurata di ogni tipologia di veicolo a 4 ruote: dalle normali auto stradali, le Gran Turismo, fuoristrada, vetture a ruote coperte da competizione, fino alle monoposto di varie categorie per arrivare alle Formula 1.

Alla fine dell’anno i simulatori disponibili diventeranno 10, per poi passare a 15 nel corso del primo semestre del 2019, differenziandosi ed implementando anche alcune scocche di monoposto professionali. Non mancheranno, infine, una zona bar e un’area relax, all’interno della quale sarà possibile seguire in diretta, grazie al megaschermo, le gare virtuali più belle ed appassionanti.


Condividi la tua reazione

Rabbia Rabbia
0
Rabbia
Confusione Confusione
0
Confusione
Felicità Felicità
0
Felicità
Amore Amore
0
Amore
Paura Paura
0
Paura
Tristezza Tristezza
0
Tristezza
Wow Wow
0
Wow
WTF WTF
0
WTF
Veronica Ronnie Lorenzini

author-publish-post-icon
Videogiochi, serie tv ad ogni ora del giorno, film e una tazza di thé caldo: ripetere, se necessario.