fbpx
MotoriNews

SsangYong inizia i test in strada dei suoi veicoli a guida autonoma

L'azienda coreana punta alla guida autonoma di livello 3

SsangYong inizia i test in strada dei suoi veicoli a guida autonoma. L’azienda, infatti, ha confermato che, a partire dal mese di dicembre, la nuova generazione di Korando sarà impegnata in alcuni test stradali per mettere alla prova i sistemi di guida autonoma di livello 3. Il Ministero dei Trasporti coreano ha autorizzati i test per i veicoli a guida autonoma di SsangYong che continuerà ad investire in queste soluzioni.

I veicoli a guida autonoma di SsangYong iniziano i test in strada

SsangYong ha deciso di investire, in modo concreto, sulle tecnologie di guida autonoma. L’azienda, infatti, ha ottenuto il via libera dalle Autorità coreane per poter effettuare i test in strada. Dal mese di dicembre, infatti, alcune unità della nuova generazione di Korando saranno impegnate in strada per mettere alla prova i sistemi di guida autonoma di livello 3 per che troveranno spazio sui veicoli del brand.

Si avvicina la produzione di massa

La nuova generazione di veicoli a guida autonoma di SsangYong  si avvicina alla produzione di massa. L’azienda, grazie ai test in strada, darà un’accelerata decisa allo sviluppo delle nuove tecnologie che troveranno spazio su Korando e su altri modelli del brand. La guida autonoma di livello 3 diventerà presto realtà anche per le vetture di SsangYong .

Questi sistemi sono in grado di assumere il controllo in modo autonomo dell’auto per la maggior parte del tempo. In diverse situazioni quotidiane, la guida autonoma di livello 3 sarà in grado di condurre il veicolo senza problemi. La produzione di massa di queste soluzioni è sempre più vicina. I nuovi prodotti a guida autonoma di SsangYong  arriveranno nel corso del prossimo futuro.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button