fbpx
MobileNewsTech

Steve Jobs avrebbe voluto un “iPhone Nano”

Una email del compianto CEO di Apple conferma il progetto per lo smartphone

Una email del 2010 di Steve Jobs rivela che Apple stava lavorando a uno smartphone alternativo all’epoca: l’iPhone Nano. Una versione più piccola ed economica dell’iPhone 4, che avrebbe potuto portare alla nascita di una specie di iPhone Mini con parecchi anni di anticipo.

Steve Jobs stava lavorando a un iPhone Nano

L’email in questione emerge dalle ricerche di The Verge, che sta analizzando diligentemente le tantissime email di Cupertino rese pubbliche durante le indagini del caso Epic contro Apple. Nell’ottobre del 2010, Steve Jobs aveva elencato i punti da discutere in una riunione da tenersi a breve. Fra i punti della questione “obiettivi di prezzo” ce n’è uno chiamato “piano iPhone Nano“. Nella email si fa riferimento al fatto che “Jony“, probabilmente l’allora capo del design della Mela Jony Ive, avrebbe “mostrato i modelli (e/o i rendering)“.

Steve Jobs abbigliamento- Apple
Photo Credits: Justin Sullivan | Getty Images News | Getty Images

In un altro punto della missiva elettronica si para della strategia del 2011. Apple voleva “creare un modello di iPhone a basso costo basato sull’iPod touch per rimpiazzare il 3GS”. Ma non si capisce se il riferimento sia direttamente all’iPhone Nano elencato più sotto.

All’epoca Apple stava ancora vendendo il celebratissimo iPod Nano, arrivato alla sua sesta generazione. Per questo il nome del prodotto non era iPhone Mini. Inoltre sembra che l’iPhone Nano fosse una via di mezzo fra gli attuali Mini e SE: basato su hardware più vecchio e più piccolo da tenere in mano. Ma comunque un iPhone.

L’iPhone Nano non ha mai visto la luce. E anche la linea di iPod Nano è stata interrotta nel 2017. Ma è divertente immaginare come sarebbe potuto essere quel prodotto. Visto che sarebbe dovuto essere decisamente più piccolo dell’iPhone 4, che aveva uno schermo di appena 3,5 pollici. Jony Ive è un genio del design e avrebbe di certo inventato qualcosa di iconico. Ma nel mondo in cui l‘iPhone 12 Mini ha uno schermo da 5,42 pollici, l’iPhone Nano sarebbe quasi più vicino a un Apple Watch per dimensioni.

Ora non ci resta che sperare che Ives rilasci i rendering di quel dispositivo, se li ha ancora salvati su un vecchio Mac. Ma non ci speriamo troppo: l’iPhone Nano resterà nella nostra immaginazione.

OffertaBestseller No. 1
Novità Apple iPhone 12 mini (128GB) - Azzurro
  • Display Super Retina XDR da 5,4"
  • Ceramic Shield, più duro di qualsiasi vetro per smartphone
  • 5G per download velocissimi e streaming ad alta qualità
Source
The Verge

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button