fbpx
CulturaNewsSerie TVSpettacoli

Perchè il Sottosopra è fermo al 1983? Lo scopriremo in Stranger Things 5

Nella settima puntata di Stranger Things 4 abbiamo appreso che il Sottosopra dove Vecna vive è bloccato al 6 novembre 1983. La data corrisponde a quella degli eventi della prima stagione, quando Will viene preso in ostaggio dal Demogorgone nel Sottosopra di Hawkins. Negli episodi successivi non è stato spiegato il perchè di questo blocco temporale, dato che gli eventi della quarta stagione sono ambientati nel 1985. Tuttavia apprendiamo oggi che Stranger Things 5 ci risolverà questo mistero.

Stranger Things 5 ci spiegherà perchè il Sottosopra è fermo al 6 novembre 1983

A confermarlo sono gli Matt e Ross Duffer, i creatori dell’acclamata serie Netflix. Intervistati da Deadline in merito, Ross ha dichiarato: “Ci sono ancora molte domande che rimangono in sospeso in merito al Sottosopra. Nel finale del Vol. 1 abbiamo rivelato che il Sottosopra è fermo alla data in cui Will e scomparso, ma nel Vol. 2 non abbiamo approfondito la questione. Questo è davvero un punto importante della trama. La domanda chiave che guiderà la nostra ultima stagione, che vi fornirà anche le altre risposte”.

Matt Duffer ha aggiunto: “Sapevamo che la quarta sarebbe stata la penultima stagione, quindi siamo stati in grado di fare molte cose che non eravamo stati in grado di fare prima. Abbiamo sempre voluto che il Sottosopra invadesse Hawkins in modo più imponente. Lo abbiamo accennato un po’ nella seconda stagione, ma ora vogliamo un’invasione in piena regola, ed è già qualcosa di inevitabile”

Aggiungiamo quindi questo dubbio al nostro elenco delle cose che ci aspettiamo dal finale di serie.

Offerta
Grow Song Of The Evertree - Nintendo Switch
  • Scopri posti unici, ricchi di fauna e flora fantastiche, animato soltanto dalla voglia di esplorare e dalle meccaniche...
  • Impara a creare con l'alchimia i semi di mondo, capaci di generare mondi totalmente nuovi e con caratteristiche
  • Vieni a conoscere nuove persone e crea una community!

Marco Brunasso

Scrivere è la mia passione, la musica è la mia vita e Liam Gallagher il mio Dio. Per il resto ho 30 anni e sono un musicista, cantante e autore. Qui scrivo principalmente di musica e videogame, ma mi affascina tutto ciò che ha a che fare con la creazione di mondi paralleli. 🌋From Pompei with love.🧡

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button