fbpx

Arriva Swoords, il mobile game supportato da Microsoft Azure

AQuest presenta Swoords, l’innovativo mobile game di parole che utilizza le potenzialità di Microsoft Azure, ossia la piattaforma di cloud pubblico di Microsoft che permette di creare, pubblicare e gestire applicazioni attraverso la sua rete globale di data center. Questo nuovo gioco permetterà agli appassionati di giochi di parole di vivere un’entusiasmante avventura multiplayer. Qual è […]


AQuest presenta Swoords, l’innovativo mobile game di parole che utilizza le potenzialità di Microsoft Azure, ossia la piattaforma di cloud pubblico di Microsoft che permette di creare, pubblicare e gestire applicazioni attraverso la sua rete globale di data center.

Questo nuovo gioco permetterà agli appassionati di giochi di parole di vivere un’entusiasmante avventura multiplayer. Qual è lo scopo di questo nuovo titolo? Dovremo trovare una parola che inizia con le ultime due lettere della parola precedente lanciata dall'avversario, che può essere un giocatore casuale o un amico di Facebook, prima dello scadere del tempo.

Il tempo scandisce le partite, 20 secondi e 5 Round per trovare la parola usando più lettere possibili per accumulare punteggio. Ma il divertimento non finisce qui! Infatti ad ogni partita le lettere nella tastiera avranno un punteggio diverso e armi per distrarre i propri avversi durante la scelta delle lettere.

Inoltre per chi volesse giocare da solo o fare pratica è disponibile una modalità Single Player, nella quale si può sfidare Doctor SWO, l’intelligenza artificiale in tre livelli di difficoltà. Il gioco è stato realizzato con una tecnologia di front-end basata su web app scalabile, in termini di scale in e scale out.

In soli 10 giorni dal lancio, Swoords ha superato oltre 1 Milione di visualizzazioni su App Store e segnalata tra i nuovi migliori giochi, l’applicazione è stata installata da oltre 30.000 persone e ad oggi vanta circa 3.000 utenti unici al giorno e oltre 150 mila round giocati. Dove potete trovare questo titolo? Gratuitamente su App Store e Google Play.


Francesca Sirtori

author-publish-post-icon
Indielover, scrivo da anni della passione di una vita. A dispetto di tutti. Non fatevi ingannare dal faccino. Datemi un argomento e ne scriverò, come da un pezzo di plastilina si ottiene una creazione sempre perfezionabile. Sed non satiata.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link