fbpx
the outer worlds

The Outer Worlds, il nuovo RPG di Obsidian è davvero promettente


Ve l’avevamo anticipato già poche ore fa, quando ve ne avevamo parlato al momento della sua presentazione, ma ci teniamo a ripetervelo: The Outer Worlds è stato uno dei veri protagonisti dei The Game Awards, nonché uno degli annunci più sorprendenti della serata.

Parliamo dell’ultima creazione di Obsidian Entertainment, ovvero i creatori di Fallout e, più precisamente, di Fallout: New Vegas. Il solo fatto che questo dettaglio venga evidenziato per ben due volte all’interno del trailer sembra rispecchiare un messaggio piuttosto chiaro: “Noi, con quel ‘disastro’ di Fallout 76 non c’entriamo niente”. Ovviamente questa è stata la nostra interpretazione, ma sarebbe difficile dedurre qualcosa di diverso da quelle parole.

In ogni caso, in The Outer Worlds troviamo esattamente quel pizzico di New Vegas che rende questo ambizioso gioco di ruolo piuttosto familiare e, al contempo, un titolo dal forte carisma. Troppo presto per dirlo? Fate come noi e date un’approfondita occhiata al trailer d’annuncio e, perché no, al primo corposo gameplay diffuso in seguito al reveal.

Un nuovo gioco di ruolo dai creatori di Fallout

Dai due minuti di durata del trailer d’annuncio deduciamo che The Outer Worlds rappresenterà un’esperienza singleplayer nuda e cruda, in cui le scelte del giocatore determineranno sensibilmente il corso della storia e, con ogni probabilità, i rapporti stessi instaurati con gli altri personaggi del mondo di gioco. Non mancherà neanche qui una marcata componente action, che sfrutterà la visuale in soggettiva per affidarci una bocca da fuoco o un’arma da mischia.

Ci risveglieremo dal sonno criogenico per affrontare una terribile cospirazione che minaccia la sopravvivenza della colonia spaziale con cui ci troveremo a interagire: decideremo se prendere parte alla resistenza o se diventare l’ennesimo flagello della comunità che ha deciso di accoglierci. A fare da contorno c’è un affascinante mondo liberamente esplorabile, pulsante, i cui abitanti ci vorranno vivi o morti a seconda delle loro necessità.

Non è stata comunicata una data di lancio, ma si presume che il titolo pubblicato da Private Division vedrà la luce nel corso del 2019, su PlayStation 4, Xbox One e PC.

The Outer Worlds: il primo filmato gameplay

Grazie a Game Informer – e a Obsidian, ovviamente – abbiamo già la possibilità di dare un primo sguardo ravvicinato al sistema di gioco di The Outer Worlds.

Lasceremo a voi il piacere di scoprire i principali aspetti del gameplay, ma vi possiamo anticipare che avrete l’occasione di osservare l’approfondito sistema di dialoghi – non troppo lontano dalla formula adottata nel suddetto Fallout: New Vegas – e il gunplay, con un paio di frangenti action in cui il nostro protagonista si troverà ad affrontare le prime minacce, aliene e non.


Pasquale Fusco

A metà strada tra un nerd e un geek, appassionato di videogiochi, cinema, serie TV e hi-tech. Scrivo di questo e molto altro ancora, cercando di dare un senso alla mia laurea in Scienze della Comunicazione e alla mia collezione di Funko Pop.