fbpx
TikTok bug

TikTok ora dice perché ha rimosso il vostro video
Una notifica spiega quali sono le policies che avete violato


TikTok ha rimosso un vostro video? Fino a poco tempo sareste rimasti basiti e senza spiegazione (oppure colpevoli che fingono di non capire). Oggi invece l’azienda social annuncia un cambio di tattica. D’ora in avanti chi viola le regole può sapere quale policy ha infranto.

TikTok spiega perché il video è stato rimosso

Il social network ha impostato regole chiare nelle Community Guidelines. O perlomeno chiare quanto possano esserlo in un’ecosistema complicato come quello di TikTok e di altri social media basati su video e foto, non certo semplici da monitorare. Per aumentare la trasparenza su queste regole TikTok ha iniziato nei mesi passati a inviare notifiche agli utenti cui era stato rimosso un video. I risultati sono stati molti positivi.

Secondo l’azienda, spiegare il motivo della rimozione ha diminuito il numero di violazioni ripetute. Le visite alla pagine delle Comunity Guidelines sono triplicate. Inoltre, TikTok ha notato una riduzione del 14 percento nel numero di richieste di “appello” dopo che un video era stato rimosso.

tiktok video rimosso
Immagine: TikTok

Visti i buoni risultati, l’azienda ha voluto espandere questa pratica a tutta la comunità, fiduciosa che possa avere un buon effetto. Gli utenti ricevono una notifica con la data e l’ora di pubblicazione del video, con specificata la regola infranta. C’è poi un link alle Community Guidelines. Come prima, potete appellarvi alla rimozione del video. Ma adesso sapete a cosa vi state appellando.

TikTok sta anche lavorando per dare sostegno alla comunità attraverso queste notifiche. Per esempio nel caso in cui un video sia rimosso perché legato al suicidio o alla violenza autoinflitta, una seconda notifica fornisce risorse di esperti da contattare.

Questa nuova trasparenza nelle notifiche non è una rivoluzione copernicana: altre aziende social implementano questa soluzione. Ma è un passo ulteriore di TikTok verso una maggiore trasparenza e attenzione alla moderazione dei contenuti.

Apple iPhone SE 2a Generazione, 64GB, Nero (Ricondizionato)
  • Display Retina HD da 4,7"
  • Resistente alla polvere e all’acqua (1 metro fino a 30 minuti, IP67)
  • Fotocamera da 12MP (grandangolo) con modalità Ritratto, Illuminazione ritratto, Controllo profondità, Smart HDR di...

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link