fbpx
AttualitàNewsTech

Tim Cook riceve da Apple un bonus di 750 milioni di dollari

I risultati negli ultimi 10 anni sono valsi il premio

Il CEO di Apple Tim Cook, in funzione degli obiettivi raggiunti in Apple, ha ricevuto dall’azienda più di 5 milioni di azioni come bonus. Ha venduto questi asset ricavando più di 550 milioni di sterline, l’equivalente di 750 milioni di dollari. Tutto ciò era già previsto nel momento in cui prese il ruolo del predecessore Steve Jobs.

Il premio, sicuramente molto ricco, è però legato alle straordinarie performance economiche che Apple ha raggiunto da quando Tim Cook ha preso le redini dell’azienda. Per la precisione, il bonus è stato elargito in funzione dell’andamento azionario di Apple rispetto alle altre compagnie nel S&P 500 stock index. Al momento la valutazione di mercato di Apple è pari a 2,5 trilioni di dollari.

Apple dipendenti

I risultati di Apple sotto la guida di Tim Cook, ecco i motivi del bonus

Negli ultimi 3 anni il valore è cresciuto del 191,83% e del 1200% da quando ha assunto il ruolo di Chied Executive nel lontano 24 Agosto 2011, dieci anni fa. Ad ogni modo, Cook ha dichiarato che gran parte di questo denaro finirà in beneficienza, e ha già donato circa 10 milioni di dollari di azioni ad organizzazioni di carità, senza però dichiarare il ricevente.

Nel 2015 l’imprenditore ha infatti annunciato che avrebbe devoluto il suo intero patrimonio prima della sua morte, ed è noto per aver già donato cifre importanti, pari a decine di milioni di dollari. Attualmente il patrimonio di Tim Cook si attesta intorno a 1,5 miliardi di dollari, stando alla lista dei miliardari di Bloomberg.

Ha spesso spiegato la sua preoccupazione e il suo impegno verso temi molto delicati, come alcune malattie (HIV e AIDS), il cambiamento climatico, l’equità e i diritti umani. Ci sono, fortunatamente, anche altri paperoni degli Stati Uniti che donano somme ingenti di denaro.

Bill Gates, co – fondatore di Microsoft, e Warren Buffet, noto investitore, hanno lanciato un’iniziativa volta a convivncere i miliardari a donare almeno metà della propria fortuna. Buffett ha già donato quest’anno azioni della sua compagnia, Berkshire Hathaway, per un valore totale di 4,1 miliardi di dollari.

Via
bbc

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button