fbpx
tinder ghosting sito perdono

Ad Halloween si sconfiggono i fantasmi del dating
Tinder lancia una campagna per invitare a fare ammenda nei casi di ghosting


La Notte di Halloween si avvicina e tantissimi mostri si preparano a tornare sulla Terra, dicono le leggende, tra vampiri, lupi mannari e streghe. Ci sono però delle creature che sarebbe il caso di non liberare, ovvero i fantasmi. Non tanto quelli dei miti e delle leggende, ma quelli moderni, cioè quelli che praticano il ghosting, cioè quelli che spariscono nel nulla, magari mentre si stava sviluppando un rapporto interessante nato da una app di dating. Ecco, per combattere questa pratica, ma soprattutto per permettere a chi l’ha applicata di fare ammenda, Tinder ha lanciato un nuovo sito.

Tinder ti aiuta a chiedere scusa se hai fatto ghosting

Quando si sparisce poi è difficilissimo tornare indietro. Quanto più a lungo si è evitato di scrivere o rispondere alla controparte, tanto più serve coraggio per tornare. Servono le parole giuste per chiedere scusa, per farsi perdonare del lungo silenzio. Parole che possano ricucire la ferita e magari rilanciare il rapporto e le chiacchierate come prima. Proprio in questo Tinder viene in aiuto dei suoi utenti.

La nota applicazione ha infatti lanciato per Halloween un nuovo microsito, chiamato ItsYourBoo.com. Qui sarà possibile trovare tantissimi suggerimenti personalizzati per le frasi da utilizzare per rompere il ghiaccio (o visto il periodo, togliere le ragnatele) e fare ripartire la chiacchierata.

Il procedimento è semplicissimo. Basta andare sul sito, cliccare su “Cominciamo!” e inserire i nomi delle due parti, il ghoster e il ghostato. A questo punto sarà solo necessario dare una ragione per cui si vuole riprendere a parlare, che sia semplicemente per scusarsi o per riaccendere effettivamente la fiamma o altro ancora. Et voilà, arriverà un consiglio speciale da copiare e incollare in chat.

E voi, avete mai fatto o subito del ghosting? Siete pronti a rimediare in vista di questo Halloween 2020 grazie a Tinder?

Offerta

Team di redazione

L'account della redazione di Tech Princess e Tech Business.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link