fbpx
Tokyo

Tokyo, spray disinfettante sui clienti all’ingresso del pub
Il pub Kichiri Shinjuku adotta misure particolari contro il contagio del Covid-19


Continuano le misure di prevenzione dal contagio del Coronavirus in tutto il mondo. L’idea più originale spetta ad un pub di Tokyo, il Kichiri Shinjuku, che ha deciso di spruzzare una leggera nube di disinfettante sui clienti all’ingresso. “Vogliamo che i clienti si sentano al sicuro quando entrano“, ha dichiarato la portavoce del locale giapponese. “È stato pensato per promuovere il distanziamento sociale e prevenire il contagio”. 

Il sistema giapponese è pensato praticamente alla perfezione. All’arrivo al pub, un’hostess accoglie i clienti chiedendogli di lavare le mani e misurare la temperatura. Poi li invita a passare all’interno di una sorta di scanner di sicurezza dell’aeroporto, che rilascia una leggera spruzzata di disinfettante a base di cloro per circa 30 secondi. Dopo questa procedura, ricevono una mappa che gli indica dove sedersi e un QR Code per visualizzare il menù del locale direttamente sul proprio smartphone, da cui possono comodamente effettuare gli ordini. Per rendere il tutto ben sicuro, i clienti si trovano a consumare separati da pannelli acrilici.

Tokyo

Tokyo, le misure contro il Coronavirus

Le misure adottate da questo pub sono a dir poco stupefacenti. La Kichiro & Co, la società che possiede questo locale assieme ad altri 103 in tutto il Giappone, sembra molto decisa ad adottare questo sistema su tutto il territorio: “Abbiamo deciso di rispettare le nuove linee guida sullo stile di vita. Ci piacerebbe diffondere questa tecnologia e collaborare con altri ristoranti”. 

Non sembrerebbe essere d’accordo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, che ha recentemente dichiarato che non è affatto una buona idea spruzzare disinfettante sulle persone. Stando all’OMS, questa procedura potrebbe provocare danni agli occhi, alla pelle o alle stesse vie respiratorie. E se non bastasse, l’Organizzazione avrebbe anche dimostrato che disinfettanti di questo tipo non hanno alcun effetto contro il Coronavirus.

Potrebbe trattarsi di misure estreme, quindi, eppure il pub di Tokyo continua ad essere frequentato senza alcun problema. Ma come si sentiranno i clienti del Kichiri Shinjuku?


Condividi la tua reazione

Confusione Confusione
1
Confusione
Felicità Felicità
9
Felicità
Amore Amore
5
Amore
Tristezza Tristezza
6
Tristezza
Wow Wow
1
Wow
WTF WTF
8
WTF
Chiara Crescenzi

author-publish-post-icon
Editor compulsiva, amante delle serie tv e del cibo spazzatura. Condivido la mia vita con un Bulldog Inglese, fonte di ispirazione delle cose che scrivo.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link