fbpx
Anteprime VideogiochiVideogiochi

Cosa aspettarsi dal Tokyo Game Show 2021?

Il 30 settembre si avvicina: cosa possiamo aspettarci dallo strepitoso evento?

Dal 30 settembre al 3 ottobre 2021 si terrà l’atteso Tokyo Game Show nella sua versione digitale. Mancano ancora un paio di settimane all’inizio dell’evento ma sappiamo già chi parteciperà e quale sarà la line-up ufficiale. Siete pronti a scoprire tutti i dettagli?

Il Tokyo Game Show 2021 si avvicina: la line-up ufficiale

L’emergenza sanitaria che stiamo vivendo da quasi due anni non è ancora terminata quindi, anche quest’anno, l’evento si terrà nel suo formato digitale. Questo significa che possiamo aspettarci molte dirette streaming, interviste inedite e sorprese.

Sarà possibile seguire l’evento direttamente sul canale YouTube ufficiale dell’evento e con molta probabilità anche sul canale Twitch ufficiale. Come potete immaginare le dirette streaming saranno in lingua giapponese ma possiamo comunque aspettarci una traduzione simultanea oppure sottotitoli in inglese durante le dirette. L’anno scorso alcune conferenze erano già sottotitolate quindi non ci resta che attendere e vedere cosa ha in serbo per noi il Tokyo Game Show.

Come potete vedere qui sopra, pochi giorni fa è stato svelato il calendario ufficiale dell’evento e sono anche stati rivelati i nomi degli sviluppatori che parteciperanno. Purtroppo, come già si vociferava, Sony e Nintendo saranno assenti. Tuttavia sono state confermate le presenza di Square Enix, Bandai Namco, SEGA, Koei Tecmo, Capcom, Ubisoft e molti altri.

Sappiamo che anche Microsoft parteciperà all’evento, con un interessante Xbox Showcase in cui svelerà le ultime novità sul Game Pass e i titoli in arrivo su Xbox Series X e Series S. Di seguito vi riportiamo, in modo più chiaro, il calendario del Tokyo Game Show.

Giovedì 30 settembre – Prima giornata di TGS 2021:

  • Cerimonia di apertura del Tokyo Game Show 2021;
  • Keynote : We’ll always have games;
  • GameraGame Now Tokyo Game Show 2021 Special;
  • KOF XV Special Program (SNK);
  • SK Telecom Game Show;
  • It’s Mealtime! Presentation
  • Xbox Tokyo Game Show Showcase 2021;
  • Konami con informazioni su Yu-Gi-Oh! MASTER DUEL e altri annunci di giochi;
  • Spike Chunsoft TGS2021;
  • D3PUBLISHER TGS2021 Live;
  • TGS2021 Capcom Online Program;
  • Yurukill Special!

Venerdì 1° ottobre:

  • Evento ancora non annunciato;
  • Sense of Wonder Night;
  • NTTe-Sports;
  • Happinet Game Showcase in TGS2021 1st STAGE;
  • 505 Games;
  • Square Enix Presents TGS2021;
  • BANDAI NAMCO Entertainment;
  • Level 5;
  • SEGA/Atlus.

Sabato 2 ottobre:

  • Happinet Game Showcase in TGS2021 2nd STAGE;
  • Tencent Games;
  • Japan Game Awards: 2021;
  • Lilith Games Warpath;
  • GungHo Online Entertainment;
  • Japan Game Awards: 2021 Games of the Year Division;
  • TGS2021 KOEI TECMO Special Program;
  • Tokimeki Memorial Girl’s Side 4th Heart Stage (Konami);
  • DMM GAMES.

Domenica 3 ottobre:

  • New ARPG arrives, new expedition starts;
  • Japan Electronics College;
  • ARC SYSTEM WORKS;
  • Japan Game Awards: 2021;
  • 110 Industries – nuovi giochi;
  • NCSOFT TGS2021 SPECIAL PROGRAM;
  • GungHo Online Entertainment;
  • UBIDAY2021 Online × TGS Special Program;
  • AKRacing presents – AKTalking;
  • Wright Flyer Studios;
  • Genshin Impact TGS2021 Program;
  • fingger;
  • Gran Saga;
  • Cerimonia di chiusura.

Cosa aspettarsi dagli sviluppatori?

Le assenze di Sony e Nintendo sono piuttosto pesanti e, come al solito, si sentiranno particolarmente. Tuttavia il Tokyo Game Show 2021 si prospetta un evento entusiasmante perché parteciperanno i più importanti sviluppatori del settore. Cosa possiamo aspettarci da Microsoft, Ubisoft e tutti gli altri durante l’evento?

Come potete leggere dal tweet qui sopra, l’Xbox Showcase di Microsoft sarà semplice. Aaron Greenberg ha però rivelato che non ci saranno annunci importanti perché i team sono concentrati sulle uscite di ottobre, novembre e dicembre. Durante l’evento otterremo quindi solo vari aggiornamenti. Magari ci sarà qualche annuncio particolare riguardo i titoli in arrivo con il Game Pass ma nulla di più.

Da quanto sappiamo, Capcom avrà 50 minuti da dedicare al suo pubblico. Non sappiamo ancora cosa presenterà ma potrebbe rivelare qualche informazione riguardo al DLC di Resident Evil: Village, annunciato durante l’E3 2021 e magari mostrare qualche prima immagine o teaser trailer.

Secondo alcune voci di corridoio, inoltre, Capcom potrebbe mostrare un nuovo capitolo della saga di Ace Attorney dal nome ancora sconosciuto. Con molta probabilità ci sarà anche spazio per la saga di Monster Hunter che ha ancora molto da offrire ai suoi fan.

Un’altra voce di corridoio ha rivelato che, al termine della sua conferenza, Capcom potrebbe mostrare il primo trailer di Pragmata, la nuova IP mostrata un anno fa durante il primo evento dedicato ai titoli per PlayStation 5.

Per quanto riguarda Square Enix, sappiamo che lo sviluppatore non mostrerà l’atteso Final Fantasy XVI. Tuttavia, durante la sua conferenza di 50 minuti, mostrerà ben otto titoli che vi riportiamo qui sotto.

  • Project Triangle Strategy;
  • Stranger of Paradise: Final Fantasy Origin;
  • Marvel’s Guardians of the Galaxy;
  • Final Fantasy VII: The First Soldier:
  • Final Fantasy XIV;
  • NEO: The World Ends With You;
  • Bravely Default II;
  • Outriders.

Del primo titolo, ovvero Project Triangle Strategy, non sappiamo ancora nulla e il Tokyo Game Show potrebbe essere l’occasione perfetta per offrire al pubblico dettagli e informazioni riguardo il nuovo RPG. I programmi degli altri sviluppatori che parteciperanno sono ancora avvolti nel mistero, quindi attendiamo con ansia l’arrivo ufficiale dell’evento per vedere cosa hanno preparato per noi.

Prima di concludere vi ricordiamo che il Tokyo Music Fes si svolgerà il 2 e il 3 ottobre 2021. L’atteso concerto includerà esibizioni orchestrali di famosi brani tratti dai videogiochi più conosciuti come Final Fantasy, Metal Gear, Resident Evil e molti altri. Per ulteriori informazioni sul concerto, potete consultare il sito ufficiale.

Microsoft Xbox Series S, Standard
  • Arriva la nuova Xbox Series S, la console Xbox più piccola ed elegante di sempre. Prova la velocità e le prestazioni...
  • Punta tutto sul digitale e gioca senza disco con la console Xbox più piccola di sempre
  • Il pacchetto include: console Xbox Series S, Controller Wireless per Xbox, cavo HDMI ad alta velocità, cavo di...

Veronica Ronnie Lorenzini

Videogiochi, serie tv ad ogni ora del giorno, film e una tazza di thé caldo: ripetere, se necessario.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button