fbpx
Console e PCNewsVideogiochi

Come trasferire i salvataggi da Nintendo Switch alla versione OLED

Non vorrete perdere i progressi fatti con Link e Mario?

Avete intenzione di comprare una Nintendo Switch OLED ma non sapete come trasferire tutti quei preziosi salvataggi accumulati sulla versione base o quella Lite? Niente paura, potete passare i dati e anche gli screenshot delle vostre avventure con Mario e Link senza problemi. Anzi, ci sono più metodi per farlo e con la nostra guida passo per passo non potete sbagliare.

Come trasferire dati e salvataggi alla vostra Nintendo Switch OLED

Passare i dati da una console all’altra diventa semplice nell’era del cloud in cui viviamo: se una volta le cartucce Nintendo erano legate a una sola console, oggi potete trasferire i salvataggi, gli screenshot e le registrazioni in modo piuttosto semplice. Partiamo da come trasferire i salvataggi e i profili utenti, distinguendo in due metodi: per chi è iscritto a Nintendo Switch Online e per chi non lo è.

Trasferire i salvataggi sul modello OLED con Nintendo Switch Online

Il primo metodo richiede l’iscrizione a Nintendo Switch Online, un servizio in abbonamento che migliora la vostra esperienza di gioco in molti modi. Infatti potete divertirvi giocando online con gli amici, recuperare i vecchi giochi del NES e del Super Nintendo oltre che ottenere ricompense esclusive e contenuti extra sull’app per smartphone. Ma quello che a noi interessa è soprattutto la possibilità di salvare i dati nel cloud.

Quando registrate la vostra iscrizione al servizio, i vostri giochi iniziano a essere salvati anche nel cloud Nintendo. Tuttavia, potete controllare dalla vostra console quali dati di gioco salvare selezionando:

  • Impostazioni
  • Gestione dei dati
  • Salva i dati sul cloud

Sulla vostra nuova Nintendo Switch (magari in versione OLED) dovete semplicemente accedere al vostro account Nintendo. Alla prima accensione, non dovete far altro che inserire le credenziali del vostro account quando l’accendete la prima volta. Se non lo avete fatto subito, basta selezionare “Collega Account Nintendo” dalla homepage.

nitendo switch oled salvataggi-min

Una volta fatto questo, potete riscaricare i vostri giochi dal Nintendo eShop, cliccando sull’icona profilo in alto a destra e poi selezionando “Re-download“. Quando sono scaricati, tornate a “Gestione dei dati” come spiegato poco sopra per selezionare ogni salvataggio che volete scaricare sulla nuova console. Ora potete giocare con entrambe le console mantenendo gli stessi salvataggi. Basta andare su:

  • Impostazioni
  • Gestione dei dati
  • Salva i dati sul cloud
  • Impostazioni
  • Ora selezionate Download automatico dei salvataggi

Se invece volete regalare la vostra vecchia Switch, assicuratevi di fare logout prima di passarla a qualcuno per non rovinarvi i salvataggi.

Facciamo però notare che alcuni giochi hanno procedimenti diversi per sincronizzare fra console. Per esempio Animal Crossing: New Horizons vi guida in un percorso apposito per passare a un’altra console. Altri giochi non sincronizzano i dati cloud come Pokémon Spada e Scudo. In questi casi potete usare il secondo metodo.

Trasferimento dei dati senza Nintendo Switch Online

Il passaggio senza Nintendo Switch Online è un po’ più complesso e richiede più passaggi. Ma soprattutto non dovete accedere al vostro account sulla console a cui volete trasferire i dati fino al giusto momento nel procedimento. In caso lo abbiate già fatto, questo metodo non funziona e potete usare solo il collegamento cloud del servizio Nintendo.

Ora collegate entrambe le console alla rete WiFi e poi eseguire questi passaggi su entrambe le console:

  • Andate su Impostazioni di Sistema dalla schermata home
  • Selezionate Utenti dal menu a sinistra
  • Selezionate Trasferisci i tuoi dati utenti e salvataggi
  • Ora cliccate su Prossimo
  • Sulla vecchia Switch, scegliete Console sorgente
  • Sulla nuova, selezionate Console target

A questo punto sulla nuova console dovreste poter accedere con il vostro vecchio account. Ora che avete l’accesso, potete cliccare Continua. Il processo impiegherà alcuni minuti per trasferire i file da un dispositivo all’altro. A questo punto avrete i vostri file ma non i giochi, che dovete comunque scaricare dal Nintendo eShop.

Questo procedimento trasferisce i salvataggi, che non saranno più reperibili sulla vecchia console. Se avete diversi account registrati a diversi profili sulla Switch, dovete ripetere questa operazione più volte.

nintendo_switch_oled salvataggi-min

Registrare la vostra nuova Switch come principale

Ora che avete passato i vostri file, potete registrare la vostra nuova Switch come console principale. Questo permette di giocare anche se offline e far provare i vostri giochi anche agli altri profili su quella console. Diversi account possono utilizzare la stessa Switch come primaria ma ogni account può registrare una sola Switch.

Per far diventare la vostra nuova Switch (con il suo schermo OLED) la vostra console principale, dovete:

  • Entrare nell‘eShop dalla vostra vecchia console
  • Selezionare il vostro profilo dall’icona in alto a destra
  • Nel lato destro, scorrere fino a quanto trovate Console principale
  • Selezionate Disassocia

Ora basta aprire l’eShop dalla nuova console perché sia registrata come principale.

Come trasferire anche salvataggi e registrazioni

Se volete passare screenshot e gameplay salvati, vi serve una scheda di memoria MicroSD. Potreste averla già acquistata, visto che la versione originale di Switch ha solo 32GB. Ma in ogni caso, non potete passare i media salvati altrimenti.

Una volta inserita la MicroSD nella console dove sono presenti immagini e filmati, dovete:

  • Andare su Impostazioni di Sistema dalla home
  • Selezionare Gestione dei dati
  • Scegliete Gestisci salvataggi/Screenshot e video
  • Selezionate Gestisci Screenshot e video
  • Trasferite i dati alla MicroSD

Ora potete semplicemente inserire la MicroSD nella nuova Switch. Anche se vi consigliamo di passarli sul vostro PC, dovete potete decidere con più libertà dove conservali (sul cloud, su un hard disk).

Come formattare la vostra vecchia Switch

Se una volta trasferiti i dati volete dare a qualcun altro la vostra console, cancellando tutte le informazioni presenti, dovete:

  • Selezionare Impostazioni di Sistema dalla home
  • Scegliere Sistema
  • Scorrere fino a Opzioni di formattazione (se avete inserito un PIN sulla console, vi sarà richiesto)
  • Scegliere Impostazioni di fabbrica
  • Cliccate su Continua e poi Inizia

In questo modo dovreste aver fatto il passaggio alla vostra nuova Nintendo Switch OLED senza alcun problema. E potete iniziare a giocare sul nuovo schermo della console.

Bestseller No. 1
Nintendo Switch (Modello OLED), Bianco/Nero
  • Nintendo Switch (modello OLED) dispone di uno schermo OLED da 7 pollici con una cornice più sottile.
  • I colori intensi e l'elevato contrasto dello schermo garantiscono un'esperienza di gioco appagante in modalità...
  • Con lo stand regolabile più largo di Nintendo Switch (modello OLED) puoi impostare l'angolo di visualizzazione che...

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button