fbpx
NewsTech

Twitch riduce il costo degli abbonamenti in Italia

Nella giornata di oggi, Twitch ha annunciato la riduzione del 20% sul prezzo degli abbonamenti in Italia. Il provvedimento era già stato annunciato nei mesi scorsi su scala globale ed ora è pronto a fare il suo debutto in Italia. Il rollout sarà graduale e nei prossimi giorni gli utenti registreranno la riduzione del prezzo degli abbonamenti.

Twitch taglia il costo degli abbonamenti per gli utenti

A partire da questa settimana, in modo graduale, gli abbonamenti in Italia di Twitch passeranno da 4,99 euro a 3,99 euro, con un taglio pari al 20%. La novità diventerà effettiva gradualmente nel corso dei prossimi giorni per tutti gli utenti italiani del servizio di streaming. Secondo l’azienda, questa scelta permetterà l’aumento dell’accessibilità per la community e le entrare per i partner e gli affiliati. Da notare che Twitch ha annunciato un programma globale per coprire la possibile carenza delle entrare degli streamer. Per maggiori dettagli è possibile fare riferimento al blog ufficiale di Twitch.

I numeri del servizio di streaming

Twitch ha rivelato anche alcuni dettagli sul programma di ricavi garantito agli streaming. Ogni mese, infatti, 850 mila persone ottengono ricavi su Twitch. Nel periodo 2019-2020, l’importo totale delle entrate pagate ai creator è raddoppiato. Complessivamente, inoltre, la community, nel 2020, ha guardato più di 1 trilione di minuti di contenuti dal vivo, e 13 milioni di persone sono andate in live per la prima volta.

 

Elgato Stream Deck Individuale Controllo Creazione di...
  • 15 tasti LCD: con un tocco potete cambiare scene, lanciare contenuti media, regolare l'audio e molto altro
  • Completamente personalizzabili: assegnate ai tasti icone personalizzate o scegliete fra centinaia di esempi
  • Coinvolgimento istantaneo: twittate al momento perfetto

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button