fbpx
twitter hack

Twitter: hackerati gli account di Bill Gates, Elon Musk e Obama
Alla base della violazione una tentata truffa a tema Bitcoin


Alcuni dei profili Twitter più seguiti ed autorevoli al mondo sono stati hackerati. Nelle ultime ore, infatti, gli account di Bill Gates, Elon Musk, Barack Obama, Joe Biden, Jeff Bezos e di società come Apple e Uber sono stati violati ed utilizzati da malintenzionati per tentare una maxi truffa a tema Bitcoin.

Si tratta di una delle più grandi violazioni di sempre dei servizi di sicurezza di Twitter

Alcuni degli account Twitter più illustri e seguiti (in particolare in Nord America) sono stati hackerati ed utilizzati per tentare una maxi truffa a tema Bitcoin. Questi account hanno pubblicato un tweet in cui si chiedeva agli utenti di inviare Bitcoin per riceverne indietro il doppio. 

I tweet sono rimasti online per poco tempo ma, considerando l’enorme popolarità degli account in questione, hanno registrato tantissime visualizzazioni. Secondo quanto riportato da alcuni organi di stampa, diversi utenti sarebbero caduti nel raggiro con migliaia di dollari in Bitcoin sottratti.

Twitter ha confermato immediatamente di essere a conoscenza della violazione dei suoi servizi di sicurezza. Subito dopo l’annuncio, però, anche l’account del CEO dell’azienda, Jack Dorsey, è stato hackerato confermando come la falla nei sistemi del social network sia enorme.

Al momento, il problema legato alla violazione degli account sembrerebbe rientrato. Da notare, in ogni caso, che, per ora, non ci sono ancora aggiornamenti ufficiali dal servizio di supporto di Twitter. L’azienda, di certo, sta indagando per capire le cause della violazione.

Possiamo aspettarci un irrigidimento dei sistemi di sicurezza di Twitter che, negli ultimi mesi, ha dovuto fare i conti con diversi casi di violazione di account verificati. Maggiori dettagli potrebbero essere rivelati dal social già nei prossimi giorni.

No products found.


Davide Raia