fbpx
NewsTech

Twitter collabora con due siti di notizie per contrastare la disinformazione

Collaborerà con Reuters e Associated Press

Twitter collaborerà con due dei più grandi fornitori di notizie internazionali, Reuters e Associated Press, per sfatare la disinformazione sulla sua piattaforma di messaggistica. Le agenzie di stampa aiuteranno Twitter a fornire più contesto e informazioni di base sugli eventi che hanno un numero elevato di tweet.

Twitter avvia una collaborazione con Reuters e AP per contrastare la disinformazione

Twitter spera che questa collaborazione possa contrastare la diffusione di informazioni fuorvianti sulla sua piattaforma. La partnership, infatti, consentirà di garantire che informazioni accurate e credibili siano rapidamente disponibili “quando i fatti sono controversi”.

Twitter disinformazione

“Piuttosto che aspettare che qualcosa diventi virale, Twitter contestualizza lo sviluppo del discorso al passo con o in previsione della conversazione pubblica”, ha detto Twitter.

Attualmente, quando su Twitter si verificano conversazioni di grandi dimensioni o in rapida crescita che possono essere degne di nota o controverse, il team della piattaforma trova e promuove il contesto pertinente da fonti affidabili al fine di contrastare le informazioni potenzialmente fuorvianti pubblicate dagli utenti.

In un post sul blog, Twitter ha affermato che il nuovo programma “aumenterebbe la portata e la velocità” di questo lavoro. Aumentando la “capacità di aggiungere un contesto affidabile alle conversazioni che avvengono su Twitter”. Il post afferma che il materiale di Reuters e AP migliorerebbe la credibilità delle informazioni sulla piattaforma quando il team di Twitter “non ha le competenze specifiche o l’accesso a un volume sufficientemente elevato di rapporti affidabili”.

È la prima volta che Twitter collabora formalmente con siti di notizie per promuovere informazioni accurate sulla sua piattaforma, secondo un portavoce della società di social media. Nonostante ciò, il social è molto attivo contro la disinformazione. Qualche mese fa ha lanciato Birdwatch, un nuovo sistema di moderazione che ha permesso ai volontari di etichettare i tweet imprecisi.

Twitter lavorerà separatamente con le due agenzie di stampa rivali e si concentrerà inizialmente sui contenuti in lingua inglese. Sia Reuters che Associated Press collaborano anche con Facebook sui fact check.

Source
BBC

Sara Grigolin

Amo le serie tv, i libri, la musica e sono malata di tecnologia. Soprattutto se è dotata di led RGB.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button