fbpx
NewsSoftwareTech

Twitter rassicura gli inserzionisti pubblicitari dopo l’acquisizione di Musk

La "maggior libertà di parola" promessa non farà finire gli annunci accanto a contenuti offensivi

Elon Musk ha dichiarato di essere un “assolutista della libertà di parola”. Una dichiarazione che ha fatto preoccupare più di un commentatore riguardo la possibilità che Twitter possa diventare un luogo dove abbonano fake news e contenuti tossici. Cosa che potrebbe allontanare chi cerca spazi pubblicitari. Ma sembra che un gruppo interno a Twitter abbia tranquillizzato gli inserzionisti: la loro pubblicità non finirà accanto a contenuti problematici.

Twitter rassicura gli inserzionisti dopo l’acquisizione di Musk

Secondo quanto riporta il Financial Times, un team di Twitter avrebbe contattato alcune agenzie pubblicitarie dopo l’annuncio dell’acquisizione da parte di Elon Musk. Nelle email, la compagnia avrebbe insistito sul fatto che la pubblicità non sarà posizionata accanto a contenuti problematici o pericolosi.

La presa di posizione arriva dopo le dichiarazioni di Musk sul suo ‘assolutismo della libertà di parola’. Che potrebbe creare problemi alla compagnia, che deve il 90% del proprio fatturato da 4,5 miliardi all’anno alle entrate pubblicitarie.

twitter accordo elon musk acquisto vendita min

Musk in passato ha esternato la volontà di concentrarsi più sugli abbonamenti che sulla pubblicità. Dicendo che dipendere dagli introiti pubblicitari fa sì che Twitter debba sottostare al volere delle corporazioni per quanto riguarda la moderazione dei contenuti.

Dal report del Financial Times sembra tuttavia che le compagnie pubblicitarie restino all’erta. Nei prossimi mesi prima dell’arrivo di Musk in via operativa decideranno come gestire la situazione. Nel caso il social riducesse i controlli su contenuti abusivi o problematici, potrebbero investire diversamente.

Tuttavia, se Musk ha parlato a livello concettuali di voler cambiare Twitter, non ci sono ancora policy precise su come intende farlo. Noi, come le agenzie pubblicitarie, resteremo a vedere. E vi terremo aggiornati.

OffertaBestseller No. 1
Nokia X20 - Smartphone 5G Dual Sim, Display 6.67” FHD+,...
  • Cattura i dettagli più belli delle cose che ami con la potente fotocamera con ottica Zeiss; quadrupla camera posteriore...
  • Sistema Operativo: Android 11; Nokia X20 ti garantisce 3 anni di aggiornamenti software per essere sempre aggiornato e...
  • Display FHD+ da 6.67” (2400x1080), Processore Octa-Core Qualcomm Snapdragon 480 5G, RAM da 8 GB e memoria interna da...
Source
9to5Mac

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button