fbpx
NewsVideogiochi

Vampire: The Masquerade – Bloodlines 2 confermato con un trailer

Il secondo capitolo di uno dei titoli più amati dai giocatori diventerà realtà

vampire The Masquerade

Nell’apparentemente lontano 2004 Vampire: The Masquerade – Bloodlines, titolo firmato Troika Games e pubblicato da Activision, faceva la sua comparsa su PC con tutta l’intenzione di guadagnarsi un posto nella lista dei giochi di culto degli ultimi 20 anni.

La mancanza di notizie riguardo ad ipotetici seguiti del titolo aveva fatto perdere le speranze ai suoi fan, almeno fino ad oggi: un nuovo trailer ha infatti reso ufficiale l’esistenza di Bloodlines 2, secondo capitolo della serie di successo!

Da dove ripartirà la storia

Vampire: The Masquerade – Bloodlines 2 affonderà sicuramente le sue origini in alcuni dei familiari dettagli del titolo precedente, a partire dalla trama.

vampire The Masquerade

Tutto ha infatti inizio con il protagonista del gioco che, trasformato in un vampiro suo malgrado, si ritrova coinvolto in una battaglia tra i rappresentanti dei clan di vampiri locali, che litigano su chi sia il responsabile e sulle conseguenze dell’avvenimento.

Nel dubbio, lo sfortunato personaggio principale si trova abbandonato a sé stesso, costretto a combattere per sopravvivere sfruttando un appartamento in rovina al centro di Seattle, diventata ormai il centro delle attività vampiresche.

Il gameplay di Vampire: The Masquerade – Bloodlines 2

vampire The Masquerade

A riportare nuovamente al primo capitolo non sarà soltanto il titolo, ma anche alcune delle caratteristiche del gameplay di Vampire: The Masquerade – Bloodlines 2.

Lo sfortunato protagonista non dovrà infatti limitarsi a sopravvivere, ma anche evitare di attirare l’attenzione: mangiando qualcuno in pubblico o diventando un pipistrello davanti ad un bar si rischierà di avere problemi non solo con la polizia umana, ma anche con i più pericolosi segugi sovrannaturali, che non si faranno problemi a creare enormi fastidi al diretto interessato.

A fare il suo ritorno sarà anche l’apprezzato sistema “umanità”, secondo cui uccidere esseri umani porterà il protagonista ad avvicinarsi sempre più alla propria bestia interiore, in unione con la prima persona e la possibilità di crescere proseguendo nella propria avventura, fino a scegliere il proprio clan di vampiri.

A portare una ventata di novità è, invece, la possibilità di scegliere un background di provenienza del personaggio, ideato per permettergli di avvicinare in modo diverso gli umani e di parlare con loro. Ad affiancare questa innovazione saranno anche alcuni miglioramenti al combattimento che, anche se migliorato, potrà sempre essere evitato sfruttando i poteri da creatura della notte.

vampire The Masquerade

Una volta a caccia, infine, il protagonista avrà la possibilità di individuare, tramite i suoi sensi potenziati, delle eventuali emozioni forti vissute dalle potenziali vittime. A fare da esempio sono paura, desiderio, dolore, gioia e rabbia, indicate da aure luminose e di colore diverso intorno al bersaglio. Nutrendosi di una di queste, il nostro vampiro potrà acquisire bonus diversi, oltre che permettere al giocatore di proseguire con mille combinazioni diverse all’interno del gioco!

Ultimi, ma non meno importanti, saranno i cambiamenti apportati alle missioni della campagna: a caratterizzare quest’ultima saranno narrazioni ramificate, affiancate da una marea di missioni secondarie estremamente varie e ottenibili nei modi più diversi.

Stavate aspettando anche voi l’annuncio riguardante lo sviluppo di questo secondo capitolo?

Fonte
rockpapershotgun
Tags

Maria Elena Sirio

Videogiocatrice dall'infanzia, innamorata del fantasy e dell'avventura (ma, soprattutto, di Nathan Drake), con una passione per il disegno, il cinema e le serie tv, che tenta di conciliare tutti questi interessi con la facoltà di Biotecnologie.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker