fbpx
NewsVideogiochi

Vandals, il videogioco sulla street art ha una data d’uscita

Recentemente il publisher ARTE ha finalmente comunicato la data d'uscita, su Steam e iOS, di Vandals. Quest'ultimo è un titolo firmato dallo studio francese indipendente Cosmografik, in collaborazione con AudioGaming e EX NIHILO.

Vandals, tutti i dettagli e trailer ufficiale

Il gioco è un puzzle game a turni incentrato sulla street art e sul graffitismo. Al suo interno i giocatori avranno la possibilità di esplorare cinque città diverse, ovvero Parigi, New York, Berlino, Tokyo e San Paolo, approfondendo la loro arte di strada, creando originali graffiti ed evitando le autorità.

Per poter proseguire nel proprio viaggio all'interno delle città ed esprimere le proprie doti artistiche gli aspiranti artisti dovranno infatti scappare dalla polizia, evitando le telecamere e i cani. A rendere più ricco il gameplay sarà la possibilità, tra un'opera e l'altra, di scoprire i lavori di artisti iconici e reali, e di apprendere l'entità della loro influenza sulla cultura urbana della città.

Il puzzle game a turni affonderà le sue radici in una serie di semplici meccaniche furtive che, man mano, si evolveranno con una difficoltà sempre maggiore. Una caratteristica simile spingerà i giocatori, prima di effettuare la propria mossa, a valutare ogni possibilità, così da riuscire a raccogliere tutti i bonus presenti nei 60 livelli di gioco.

Vandals avrà anche un collegamento diretto con i social network: il gioco permetterà infatti ai giocatori di condividere le opere realizzate, così da mostrarle ai propri amici.

Prezzo e data d'uscita

La versione iOS di Vandals, attualmente, è disponibile per il pre-order nell'App Store. Il gioco, che sarà giocabile in italiano, inglese, francese, tedesco e spagnolo, sarà invece acquistabile anche su Android e PC (mediante Steam) a partire dal 12 aprile, al prezzo di 4,49 euro. 

In attesa dell'uscita del titolo è possibile avere maggiori informazioni sul sito ufficiale e sulle pagine Facebook e Twitter.

 

 

 

Tags

Maria Elena Sirio

Videogiocatrice dall'infanzia, innamorata del fantasy e dell'avventura (ma, soprattutto, di Nathan Drake), con una passione per il disegno, il cinema e le serie tv, che tenta di conciliare tutti questi interessi con la facoltà di Biotecnologie.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker