fbpx
Food and BeverageLifestyle

Etilika dà voce alle cantine sociali con il vino di qualità

Etilika, l’ e-commerce specializzato nella vendita online su tutto il territorio nazionale di vini italiani, champagne e superalcolici sta lavorando per valorizzare il mondo delle cantine sociali

Sono oltre 140.000 soci, quasi 500 cantine cooperative, 9.000 addetti, un giro d’affari di circa 4,3 miliardi di euro e il 60% della produzione nazionale di uva complessiva. Sono i numeri delle cantine sociali, realtà che permettono ai piccoli viticoltori di unirsi in produzioni di qualità e ammortizzare costi fissi, con l’obiettivo di ottenere vini di qualità ad un prezzo competitivo e di assicurare un’importante ricaduta sociale sul territorio, creando un sistema virtuoso di sostentamento delle famiglie del luogo.

Le cantine sociali mettono in campo agronomi specializzati sul territorio, la vinificazione separata delle uve proveniente dalle particelle più vocate, automazione e tecnologie moderne in grado di assicurare sempre valori organolettici di altissimo livello. I produttori facenti parti delle cantine sociali sono spesso costituiti da nuclei familiari che, come custodi della tradizione, si dedicano con attenzione all’agricoltura e alla lavorazione della terra, portando avanti una tradizione.

“L’evoluzione fondamentale per le cantine sociali, sulla scia di quelle Alto Atesine, da sempre le più innovative, è rappresentata dall’ottenimento di un risultato qualitativo maggiore ottenuto seguendo quotidianamente in ogni fase i conferitori di uve nella cura del vigneto, nelle procedure e tecniche agronomiche; in altre parole adesso viene pianificata e controllata tutta la filiera e questo consente un risultato più omogeneo e di alto livello”, sottolinea Giampaolo Bertini, Product Manager di Etilika, l’enoteca online specializzata nella ricerca, selezione e vendita dei migliori vini made in Italy. “Inoltre, è migliorato l’approccio al mercato, con primi passi importanti per dare spazio sia alla tradizione che ai prodotti, attraverso il marketing e la promozione”.

Le cantine sociali sono tra i protagonisti de “I Winecast di Etilika”

Si tratta di un format in cui i produttori raccontano in prima persona le caratteristiche dei propri vini, offrendo ai clienti un’esperienza unica e originale. In un viaggio da Nord a Sud, Etilika ha dunque selezionato tre cantine sociali che, custodi del loro territorio, si aprono all’innovazione puntando sull’e-commerce. Le cantine protagoniste sono La Sibiliana, in provincia di Trapani, in Sicilia, Cantina Vignaioli di Scansano, in Toscana e Cantina d’Isera, Trentino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button