fbpx
HardwareTech

vivo lancia in Europa il suo nuovo smartphone

Un modello che presta particolare attenzione all'aspetto fotografico

È arrivata la presentazione ufficiale per l’Europa del nuovo smartphone vivo X60 Pro 5G. Un nuovo telefono che entra a far parte dell’offerta della compagnia, in costante crescita come ha sottolineato Vincent Xi, Presidente di vivo Italia. Questo modello offre una serie di grandi innovazioni, a partire da un comparto fotografico estremamente curato. Un aspetto sviluppato in collaborazione con una delle compagnie più importanti del settore.

vivo X60 Pro 5G ridefinisce il concetto di fotografia per smartphone

La collaborazione tra vivo e ZEISS permette infatti al nuovo modello di realizzare scatti straordinari o, per dirla con le parole usate durante la presentazione alla stampa, dei #perfectshot. Tre sono le fotocamere posteriori presenti sullo smartphone. Si parte da un sensore principale da ben 48 MP, a cui si accompagnano un obiettivo da 13 MP e un super grandangolare da altrettanti megapixel. Completa il pacchetto una camera frontale da 32 MP per realizzare selfie sorprendenti.

Non finisce qui però. Il nuovo vivo X60 Pro 5G aggiunge miglioramenti tecnici sia dal punto di vista degli scatti notturni, con un aggiornamento del sistema Extreme Night Vision, sia dal punto di vista della stabilizzazione. Il nuovo stabilizzatore gimbal renderà estremamente bilanciate le riprese video, per regalare filmati di alta qualità. L’implementazione dell’effetto swirly bokeh, grazie all’iconico ZEISS Biotar Portrait Style, offrirà la possibilità di realizzare ritratti assolutamente nitidi e splendidi.

Al di là del comparto fotografico, il nuovo smartphone si distingue anche nelle prestazioni più in generale. La piattaforma Qualcomm Snapdragon 870 e il display da 6,56″ Ultra O AMOLED edge rende l’esperienza utente ancora più comoda e piacevole. Come si può intuire dal nome poi, non manca il supporto alla connessione 5G che garantirà un trasferimento dati più stabile e veloce, con una latenza davvero bassa.

Colpisce anche il design, studiato per essere particolarmente slanciato e sottile. Lo smartphone sarà disponibile sul mercato in due versioni differenti. Si potrà quindi scegliere tra le tonalità Midnight Black, dal peso di 177g e dallo spessore di 7,59mm, e Shimmer Blue, che tocca i 179g e 7,69mm.

Ma non è l’unica sorpresa dall’azienda

vivo y72 5G colori

Nel corso della presentazione del nuovo vivo X60 Pro 5G la stampa ha potuto scoprire anche un altro smartphone di fascia media lanciato dalla stessa compagnia. Si tratta del modello che si aggiunge alla serie Y, ovvero il vivo Y72 5G. Questa gamma, che ha ridefinito le aspettative del proprio settore, debutta quindi finalmente anche nel Vecchio Continente, fornendo una nuova alternativa al pubblico.

Anche in questo caso c’è stata una grande attenzione al comparto fotografico, affidato a una camera principale da 64 MP a cui si aggiunge una grandangolare da 8 MP. Questi strumenti, combinati con le quattro funzioni principali di scatto (Ultra HD, ultra-wide, bokeh e macro) e la Super Night Mode, offrono la possibilità di ottenere ancora più facilmente quei perfect shot di cui parlavamo all’inizio. E per i selfie è disponibile una solida camera frontale da 16 MP.

Il vivo Y72 5G presenta inoltre uno schermo da 6,58″ FHD+ che saprà convincere i suoi utilizzatori. Come il modello sopra descritto, è disponibile in due versioni differenti, quella con colori cangianti Dream Glow o la più elegante e tradizionale Graphite Black. Sarà disponibile nel nostro Paese a partire da giugno al prezzo consigliato di 329,00€.

Anche vivo X60 Pro 5G debutterà da noi a giugno

vivo x60 Pro 5g

Per quanto riguarda vivo X60 Pro 5G, arriverà anch’esso nel prossimo mese nel nostro Paese. Giusto in tempo per accompagnare gli appassionati nell’avventura di UEFA EURO 2020, competizione di cui questo è lo smartphone ufficiale. Una collaborazione quella tra il campionato europeo di calcio e vivo, che si ripeterà anche nel 2024. Il prezzo consigliato è di 799,00€, che comprende due anni di garanzia e la sicurezza di aggiornamenti continui del sistema operativo Android per almeno tre anni. Inoltre, in un’ottica di supporto ai consumatori, vivo offre anche un esclusivo sistema di assistenza con pick-up a domicilio, oltre che la riparazione completamente gratuita del display entro i primi sei mesi.

Jörg Schmitz, Head of ZEISS Consumer Products, ha così commentato la presentazione europea del nuovo smartphone:

Dopo il successo del lancio dell’X60 Pro con il sistema fotografico co-ingegnerizzato vivo ZEISS sui mercati asiatici, siamo entusiasti che anche i consumatori europei possano godere dei frutti di questa tecnologia grazie allo smartphone di punta di vivo. Da oltre 130 anni, ZEISS è un pioniere del settore. Grazie all’esperienza unica nel suo genere e alla collaborazione strategica con vivo è possibile continuare a realizzare la fotografia da smartphone migliore di sempre“.

Non c’è momento migliore per presentare il nuovo X60 Pro 5G in Italia. Queste sono settimane di rinascita e speranza, e desideriamo che i consumatori italiani possano beneficiare delle rivoluzionarie innovazioni tecnologiche, creare dei ricordi e condividere i momenti più belli anche grazie alla tecnologia vivo”, ha concluso Vincent Xi, Presidente di vivo Italia.

Per maggiori informazioni su vivo X60 Pro 5G e gli altri prodotti della compagnia, vi rimandiamo al loro sito ufficiale.

vivo Y70, Ricarica Rapida 33W, Smartphone 8 + 128GB,...
  • 【FlashCharge 33 W】- Da zero a 65 per cento in soli 30 minuti: la nostra 33 W FlashCharge fa il lavoro in pochissimo...
  • 【Tripla fotocamera AI da 48MP.】- La tripla fotocamera AI da 48MP produce foto perfette ogni singola volta. Sia di...
  • 【Super Night Mode】- Sotto il cielo stellato o sotto un lampione, la nostra Super Night Mode trasforma in oro tutto...

Mattia Chiappani

Ama il cinema in ogni sua forma e cova in segreto il sogno di vincere un Premio Oscar per la Miglior Sceneggiatura. Nel frattempo assaggia ogni pietanza disponibile sulla grande tavolata dell'intrattenimento dalle serie TV ai fumetti, passando per musica e libri. Un riflesso condizionato lo porta a scattare un selfie ogni volta che ha una fotocamera per le mani. Gli scienziati stanno ancora cercando una spiegazione a questo fenomeno.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button