fbpx
web-summit-huawei-tech-princess

Huawei presente al Web Summit 2020, una delle più grandi conferenze sulla tecnologia
Secondo l'azienda, il mondo ha bisogno di più donne leader nell'era digitale


Huawei ha partecipato al Web Summit 2020, una delle più grande conferenze al mondo sulla tecnologia. L’evento si è tenuto la settimana scorsa, dal 2 fino al 4 dicembre 2020 e l’azienda cinese è stata una dei principali protagonisti della conferenza.

Huawei al Web Summit 2020

Web-Summit-2020-Huawei-Tech-Princess

Liang Hua, il presidente di Huawei, ha aperto le danze il 2 dicembre e ha parlato del settore ICT e del futuro di una nuova era digitale. Liang ha sottolineato la sua visione di un mondo completamente interconnesso, in grado di far progredire l’industria e l’economia digitale.

Liang ha rivelato che l’innovazione digitale ci sta portando in una nuova era, in cui molte tecnologie saranno la forza trainante dell’evoluzione mentre la connettività e l’informatica saranno alla base di questo cambiamento.

Il Presidente ha previsto che entro il 2025 oltre il 30% del PIL globale sarà generato dall’economia digitale e ha voluto sottolineare i trend principali che contribuiranno a questo cambiamento:

  • Entro il 2025, il 5G servirà più di metà della popolazione globale;
  • Cloud Computing, AI, VR/AR e video 4K/8K ultra-HD cambieranno tutto;
  • La trasmissione dal vivo ad alta definizione e il 3D senza occhiali, creeranno esperienze davvero coinvolgenti;
  • I dispositivi indossabili diventeranno un ospedale mobile, aiutando a monitorare la salute mentre si è in mobilità;
  • L’evoluzione dei calcoli fotonico, quantistico e biologico permetteranno un’architettura di calcolo più ibrida, riducendo i consumi di energia.

Oltretutto Liang ha esortato i partecipanti del Web Summit 2020 a creare un ecosistema industriale, basato sulla collaborazione.

Catherine Chen: “Abbiamo bisogno di più donne leader”

La Senior Vice President e Director of the Board of Huawei, Catherine Chen, è intervenuta al Web Summit e ha parlato di un argomento importante. Chen ha sottolineato l’importanza dell’equilibrio tra i generi per la realizzazione di un’economia digitale più inclusiva.

Ha inoltre posto l’accento su quanto sia rilevante il ruolo dell’istruzione come chiave per l’emancipazione delle donne nel mondo della tecnologia. Facendo riferimento alla sua esperienza professionale, Chen ha espresso il desiderio di vedere un maggior numero di donne leader, che incarnerebbero la forza propria delle donne e anche la loro capacità peculiare e innovativa di guidare l’economia digitale.

Catherine Chen ha anche voluto evidenziare come le donne rappresentino quasi la metà della popolazione attiva in tutto il mondo e che solo la metà di esse fa parte della forza lavoro. Chen sottolinea che solo il 20/30% della forza lavoro nel settore ICT e solo il 7,4% dei CEO delle aziende Fortune Global 500 è composto da donne. Per concludere ha poi descritto tre fattori chiave per raggiungere questo obiettivo:

  • L’importanza del sostegno politico alle donne;
  • Le donne stesse devono respingere gli stereotipi secondo i quali l’industria tecnologica è troppo complessa per loro;
  • Formazione digitale, elemento fondamentale per conferire maggiori poteri alle donne.

Offerta
HUAWEI Watch GT 2 Smartwatch 46 mm, Durata Batteria fino a 2...
  • Dotato di chip Kirin A1 indossabile e sviluppato direttamente da HUAWEI, e di tecnologia per il risparmio energetico...
  • Display del quadrante in vetro 3D per il modello HUAWEI WATCH GT 2 (46 mm): una vera svolta nel settore degli...
  • Possibilità di effettuare telefonate tramite Bluetooth durante gli allenamenti e nella vita di tutti i giorni, ad...

Veronica Ronnie Lorenzini
Videogiochi, serie tv ad ogni ora del giorno, film e una tazza di thé caldo: ripetere, se necessario.