fbpx
SSD portatile 8 TB

Western Digital: ecco l’SSD portatile da 8 TB USB 3.1


Western Digital ha sorpreso il mondo al CES dell’anno scorso quando ha presentato la chiavetta USB-C Prototype da 4 TB proposto sotto il marchio SanDisk. Al CES 2020, la società non ha voluto essere da meno dell’anno passato, e ha infatti svelato un prototipo di SSD portatile da 8 TB, che punta ad essere l’SSD portatile tascabile più grande al mondo. Anche questo modello, è stato presentato con il marchio SanDisk.

SSD portatile 8 TB

Questo prototipo di SSD portatile da 8 TB si distingue anche per mettere a disposizione l’interfaccia USB SuperSpeed ​​per fornire output a 20 Gbps, il che significa che non solo è capiente, ma è anche significativamente più veloce rispetto agli altri SSD portatili attualmente nella gamma SanDIsk. Ma essendo come detto un prototipo, non si sa quando arriverà sugli scaffali, sempre che da prototipo diventi un prodotto commerciale. Per quanto riguarda i prezzi, non è stato ancora rivelato nulla, ma c’è da giurarci che non sarà affatto economico.

Oltre l’SSD portatile da 8 TB c’è di più

Al CES 2020 Western Digital non si è presentata solo con l’SSD portatile da 8 TB, L’azienda ha infatti alzato i veli sulla chiavetta SanDisk Luxe Ultra Dual Drive da 1 TB  con interfaccia USB Type-C,  pensata per essere utilizzata con smartphone e laptop. L’unità flash, interamente in metallo, offre sia USB Type-C  sia la normale interfaccia USB-A su ciascuna estremità, ed è conforme agli standard di prestazioni USB 3.1 Gen 1, il che significa che raggiunge una velocità di lettura di 150 MB/s. Sarà disponibile entro il primo trimestre del 2020.

Un altro dispositivo interessante lanciato da Western Digital è lo SanDisk Smart Photo Manger ibi (pronunciato ee-bee) di , che è essenzialmente un dispositivo di archiviazione con 1 TB di spazio che sincronizza i file multimediali dagli smartphone o tablet tramite l’app associata e li memorizza da remoto. Ha un prezzo di $ 129,99 ed è per il momento disponibile solo per il mercato americano.

SSD per gamer

Oltre a queste novità Western Digital si è presentata al CES 2020 con i suoi ultimi drive per i gamer, come l’SSD WD Black P50 Game Drive, che integra anche la tecnologia SuperSpeed ​​USB e si può fregiare di essere la prima soluzione di questo tipo nel settore a fornire un output a 20 Gbsps. Mette sul piatto un’interfaccia USB 3.2 Gen 2×2 ed è disponibile nelle opzioni di archiviazione da 500 GB, 1 TB e 2 TB a partire da 211,99 euro. Non mancano allo stand le unità WD Black P10 e D10 da abbinare alla Xbox One, entrambe già disponibili sul sito ufficiale dell’azienda che vengono fornite anche di un abbonamento di prova a Xbox Game Pass Ultimate.


Danilo Loda

author-publish-post-icon
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link