fbpx
NewsVideogiochi

Xbox Cloud Gaming è disponibile su PC Windows e dispositivi Apple

L'accesso al servizio avviene via browser

Xbox Cloud Gaming, il servizio di streaming dedicato ai videogiochi accessibile per tutti gli utenti Xbox Game Pass Ultimate, è disponibile anche su PC Windows 10 e dispositivi Apple (smartphone e tablet). L’accesso alla piattaforma di streaming è disponibile via browser (xbox.com/play). Basterà avere un account Xbox Game Pass Ultimate attivo per poter accedere al catalogo composto da oltre 100 titoli da giocare, liberamente, in streaming.

Xbox Cloud Gaming arriva su PC Windows 10 e dispositivi Apple

Dalla giornata di oggi è disponibile in Italia ed in altri 21 Paesi il nuovo servizio Xbox Cloud Gaming su PC Windows 10 e smartphone e tablet Apple. Per accedere al servizio è possibile utilizzare un browser web (sono supportati Microsoft Edge, Google Chrome e Safari) ed accedere al sito xbox.com/play. Il servizio è disponibile senza costi aggiuntivi per tutti gli utenti Game Pass Ultimate che già possono scaricare, su console Xbox e PC, un ricco catalogo di giochi.

Il servizio di streaming ora utilizza l’hardware di Xbox Series X

Microsoft ha confermato che il servizio Xbox Cloud Gaming ora utilizza l’hardware di Xbox Series X. Grazie a questo importante aggiornamento, il servizio ha ridotto i tempi di carica registrando anche un miglioramento del frame rate e la disponibilità di una nuova generazione di gaming. Lo streaming è fissato a 1080p con refresh rate massimo a 60 fps.

Per maggiori dettagli è possibile consultare il blog ufficiale Xbox Wire.

Abbonamento Xbox Game Pass Ultimate - 3 Mesi | Xbox/Win 10...
  • Esplora un ampio catalogo con più di 100 giochi di grande qualità per PC e console. Divertiti con i nuovi giochi o...
  • Gli abbonati a Xbox Game Pass Ultimate potranno divertirsi con EA Play sulle console Xbox, incluse Xbox Series X|S, dal...
  • Mettiti alla prova sul campo di battaglia. Unisciti a un'avventura in modalità cooperativa. Crea mondi fantasiosi. Con...

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button