fbpx
NewsVideogiochi

Xbox Gift Card: la truffa da 10 milioni di dollari

Il colpevole è un ex dipendente della compagnia

Un recente report di Bloomberg ci ha reso noto che un ex dipendente Microsoft è riuscito a rubare 10 milioni di dollari in Xbox Gift Card tramite una truffa pensato ad hoc. L’uomo lavorava per il colosso di Redmond in qualità di tester e responsabile dell’infrastruttura di e-commerce, una posizione che gli avrebbe consentito di effettuare la sua truffa completamente indisturbato.

Almeno fino a quando non è stato scoperto.

Xbox Gift Card: la truffa da 10 milioni di dollari

Facciamo un passo indietro per capire meglio il modus operandi del nostro truffatore. Microsoft si è dotata nel tempo di un sistema di testing, che permette ai suoi dipendenti di fare degli acquisti di prova utilizzando delle carte di credito fasulle. Questo meccanismo serve per assicurarsi che i processi di compra vendita avvengano correttamente e, in condizioni normali, lo strumento genera codici inutilizzabili.

Il protagonista della nostra storia invece, Volodymyr Kvashuk, invece di segnalare un bug, ha sfruttato questa falla nel sistema per macinare la bellezza di 10 milioni di dollari in Xbox Gift Card, che il sistema gli assegnava dopo ogni test al posto del codice di prova. Il tecnico ha poi venduto le suddette carte sul sito Paxful.com, un portale che consente l’acquisto tramite criptovaluta.

Xbox Gift Card: ecco la truffa da 10 milioni di dollari
Soest, Germany – January 8, 2019: XBOX Cards for sale in the shop.

Un exploit del genere in condizioni normali sarebbe emerso molto prima, ma Kvashuk è riuscito ad hackerare le postazione dei suoi colleghi in modo tale da non destare sospetti. Il tecnico ha trovato questo bug nel 2017 ed è stato poi licenziato nel 2018, un tempo sufficiente all’uomo per costruire la sua fortuna di 10 milioni di dollari tramite riciclaggio di denaro.

Soltanto il 16 luglio 2019 le autorità federali hanno fatto irruzione nella sua casa (da 1,6 milioni di dollari) per portarlo a processo per riciclaggio di denaro, furto d’identità e frode telematica. Kvashuk è stato dichiarato colpevole di tutte le accuse ed è stato condannato a 9 anni di prigione.

Offerta
Logitech G502 HERO Special Edition Mouse Gaming Prestazioni...
  • Sensore Gaming HERO: il sensore ottico per gaming mouse HERO offre un tracciamento di precisione fino a 25 600 DPI con...
  • 11 Pulsanti Programmabili e Rotella di Scorrimento Ultraveloce Doppia Modalità: il mouse da gioco cablato Logitech G ti...
  • Sistema di Regolazione del Peso: regola il tuo stile di gioco. Aggiungi fino a cinque pesi da 3,6 g per una...

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button