fbpx
MotoriNews

Il nuovo Yamaha Tricity 300 è disponibile nei concessionari

Prezzo di poco superiore agli 8 mila euro

Annunciato a EICMA 2019, arriva nei concessionari il nuovo scooter a tre ruote Tricity 300 di Yamaha, versione “rimodernata” che va ad affiancare il modelli da 155 cc e 125 cc già da diverso tempo a listino. Lo scooter è ora disponibile nei concessionari ad un prezzo di 7.999 euro (f.c.) a cui, come sempre, bisogna aggiungere altri 200 euro circa per la messa in strada. In pratica si sforano gli 8.000 euro, un costo di certo non accessibile a tutti.

Tricity 300, si guida con la patente B

Uno però dei motivi che può spingere all’acquisto di questo nuovo scooter è la possibilità di essere guidato da chiunque possieda una Patente B, senza alcuna limitazione. A livello tecnico sotto il cofano è offerto dal motore Blue Core da 300 cc a 4 tempi  con emissioni ridotte e che si distingue anche per il buon sprint in partenza.  La sicurezza durante la guida è garantita dalla presenza di freni a disco su entrambe le ruote coadiuvate dai sistemi Unified Braking System e ABS.

Tricity 300Da non dimenticare l’avanzato meccanismo di sterzo LMW che contribuisce a rendere facile l’utilizzo del mezzo. L’angolo di sterzo di 72º, fa di Tricity 300 un veicolo estremamente maneggevole nelle strade congestionate – e con 130 mm di altezza libera dal suolo, è ideale per affrontare superfici irregolari.

Sistema Tilt Lock Assist e non serve poggiare i piedi a terra

Una caratteristica che contraddistingue il nuovo  Tricity 300 è il sistema Tilt Lock Assist, che offre una maggiore praticità aiutando il veicolo a rimanere in piedi quando è fermo. Questo sistema si basa su pinza e freno a disco montati sul braccio superiore a parallelogramma del meccanismo LMW. Quando il sistema Tilt Lock Assist è attivato, l’attuatore elettrico compatto della pinza spinge le pastiglie sul disco e blocca il leveraggio del parallelogramma. Non appena viene ruotato l’acceleratore di Tricity 300, il sistema Tilt Lock Assist si disinserisce automaticamente, consentendo al pilota di ripartire agevolmente e senza sforzo. Tutto questo è molto utile nel traffico cittadino quando frenate e ripartenze si susseguono in breve tempo visto che non serve ogni volta poggiare i piedi a terra per rimanere in equilibrio.

Tricity 300Il sistema Tilt Lock Assist è completamente separato dalle funzioni di sospensione, rendendo più facile e confortevole spingere in avanti o indietro il mezzo durante il parcheggio. Inoltre, contribuendo a mantenere temporaneamente il Tricity 300 in posizione eretta, il sistema Tilt Lock Assist facilita anche il posizionamento del veicolo sul cavalletto centrale durante il parcheggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button