fbpx
yolt smart money piattaforma

Yolt: la piattaforma di smart money è aperta a tutti


Yolt è finalmente accessibile al grande pubblico. Dopo un periodo di lancio in cui è stata disponibile solo per un numero limitato di utenti ora l’open beta della piattaforma di smart money è disponibile per tutti. Da qualche giorno è infatti possibile scaricare liberamente l’applicazione iOS e Android dai principali store e accedere alle diverse funzionalità offerte.

Yolt apre l’accesso a tutti

Yolt è un nuovo strumento per gestire la propria situazione economica in maniera concreta. Questo tramite una originale panoramica all-in-one delle proprie carte di credito e dei conti radicati nelle principali banche. Quello che si punta a fare con questo strumento è rivoluzionare il modo in cui gli utenti immaginano e gestiscono le proprie finanze private.

Grazie a questa piattaforma di smart money è possibile monitorare in maniera semplice le proprie spese. Si possono infatti visualizzare comodamente in un unico ambiente carte di credito, conti bancari e altro ancora. Da questo si possono dedurre tante informazioni differenti, a partire dai negozi in cui si fanno gli acquisti maggiori o più frequenti.

In questo modo si può avere una chiara e facile panoramica della propria situazione economica. È possibile ad esempio pianificare debiti, avendo un’immagine più chiara del denaro a disposizione, ed eventualmente impostare dei budget tramite i quali contenere le spese. Uno strumento che sicuramente ha le potenzialità di aiutare molti a gestire al meglio le proprie risorse finanziarie.

Nel 2019 Yolt punta a espandersi ulteriormente, introducendo nuove partnership fintech per offrire nuove feature all’interno del proprio servizio. Apripista di questo approccio è la collaborazione con Facile.it, sito di comparazione numero uno in Italia, iniziata proprio durante la fase di lancio. Altra novità che sarà introdotta nel 2019 è la funzione di tracciamento degli obiettivi che aiuterà ad avere ancora più controllo sulle proprie spese.

Il CEO di Yolt Frank Jan Risseeuw ha così commentato: “Un enorme ringraziamento va a tutti i nostri utenti early-bird che sono stati fondamentali nel portarci dove siamo oggi. I loro utili feedback, i loro suggerimenti e le loro idee ci hanno permesso di migliorare Yolt e di renderla disponibile a tutti a partire da oggi”.

Per maggiori informazioni su Yolt e sul servizio che offre, vi rimandiamo al suo sito ufficiale.

[amazon_link asins=’B076C58LKY,8869874494,8822715314′ template=’ProductCarousel’ store=’gamspri02-21′ marketplace=’IT’ link_id=’61faa29b-8894-4c4e-908b-156bea202a53′]


Mattia Chiappani

author-publish-post-icon
Ama il cinema in ogni sua forma e cova in segreto il sogno di vincere un Premio Oscar per la Miglior Sceneggiatura. Nel frattempo assaggia ogni pietanza disponibile sulla grande tavolata dell'intrattenimento dalle serie TV ai fumetti, passando per musica e libri. Un riflesso condizionato lo porta a scattare un selfie ogni volta che ha una fotocamera per le mani. Gli scienziati stanno ancora cercando una spiegazione a questo fenomeno.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link