fbpx
NewsTech

ZTE apre nuove porte al 5G | MWC 2019

ZTE, azienda attiva nel settore delle telecomunicazioni, non smette mai di stupire. Grazie ai suoi avanzati sistemi, soluzioni e dispositivi mobili è in grado di fornire ai clienti sempre il meglio. Oggi vi parliamo dell’offerta di ZTE al MWC 2019 di Barcellona. Il 5G è al centro dell’attenzioni e l’azienda cinese, in collaborazione con grandi partner a livello globale, è impaziente di mostrarne le novità.

5g

Il primo della gamma

Durante MWC, verrà presentato il primo modello ZTE 5G. Disponibile sui mercati europeo e cinese, il lancio è previsto nella prima metà del 2019. Assieme al 5G anche le ultime soluzioni Internet of Things (IoT), Internet of Vehicles (IoV) e Mobile Broadband (MBB).

Le recenti verifiche sul sito di assistenza 5G end-to-end hanno inoltre consolidato la posizione di ZTE per l’implementazione commerciale di questa tecnologia. Sistemi sicuri e conformi alla rete saranno alla base dei futuri sviluppi.

Con i vantaggi end-to-end della tecnologia, ZTE si dedica alla creazione di una rete wireless caratterizzata da abbondanti e ineguagliabili servizi 5G, incredibile 5G O&M, e incredibilmente semplice implementazione 5G per gli operatori dell’era del 5G”, ha affermato Cui Li, Vice Presidente di ZTE Corporation. “Con una serie di prodotti commerciali in grado di supportare tutte le Tecnologie di Accesso Radio (RAT) e tutti gli scenari, ZTE sarà in grado di creare reti semplici e convergenti per gli operatori di tutto il mondo. Grazie all’AI, ZTE usa a proprio vantaggio l’intelligenza onnipresente per costruire una rete 5G ultra-intelligente on-demand con miglioramenti senza precedenti nelle prestazioni e nell’efficienza della rete”.

vodafone italia milano 5g 3gpp

Tecnologie e investimenti

La linea di soluzioni presentato al MWC comprenderà live broadcast con tecnologia 5G per impianti sportivi e stati. Il pubblico dei vari eventi eventi sportivi potrà godere di un’esperienza unica grazie ai replay istantanei multi-angolo ad una latenza estremamente bassa, tipica della tecnologia.

Applicazioni per collegamenti in remoto a reti intelligenti, controllo di macchine e robot in tempo reale ed il forte legame con l‘infrastruttura dei trasporti forniscono un quadro generale di quello che sarà il 5G per ZTE nei prossimi anni.

Le risorse messe in campo da ZTE comprendono scenari in cui la bassa latenza 5G fornirà una sincronizzazione ed una precisione nella trasmissione dati talmente elevata da eliminare qualsiasi limite. Le reti ottiche 100G, con tecnologia brevettata, permetteranno a milioni di utenti di usufruire delle infrastrutture, presenti e future.

[amazon_link asins=’B0744VXT1B,B07B9FM6KV,B06XSTS7H7′ template=’ProductCarousel’ store=’gamspri02-21′ marketplace=’IT’ link_id=’e1d0d915-6fb1-40f4-8b72-aa53094b8629′]

Federico Marino

Amante dei motori, specie quelli grossi e rumorosi, appassionato di tecnologia e di tutto ciò che è scientifico e innovativo. Studente in ingegneria energetica, tento di sopravvivere al caos della Grande Milano con una piccola reflex, rock 'n 'roll sempre in cuffia e tanti buoni propositi!

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button