fbpx
NewsTech

3Dconnexion: i mouse 3D migliorano il lavoro per gli utenti di workstation CAD

Migliorata la condizione dell'utente in termini di salute, produttività ed usabilità del prodotto

Uno studio, condotto dal Fraunhofer Institute for Industrial Engineering e commissionato da 3Dconnexion, ha evidenziato i notevoli benefici dell’utilizzo di un mouse 3D nel lavoro a due mani in ambienti CAD, CAE e CAM. Si registra, infatti una riduzione dei movimenti della mano del 29%, e un aumento della produttività del 28%.

Mouse 3D

Questa tipologia di mouse assicura migliore ergonomia e possibilità di movimento decisamente più fluido: l’utente con una sola mano può scorrere, zoomare e ruotare i modelli in fase progettuale, e con l’altra mano può modificarli con un mouse standard.

Miglior ergonomia

La prima evidente miglioria che salta all’occhio durante l’utilizzo di un mouse 3D è sicuramente riferita alla posizione: l’utente riesce ad avere una seduta più corretta con entrambe le braccia poggiate parallelamente sulla scrivania, con un blocco mano-braccio destro decisamente limitato nello sforzo. Con il mouse 3D il lavoro è distribuito su entrambe le mani, e i movimenti della rotellina sono decisamente ridotti. Fortemente limitati dunque sgradevoli effetti collaterali: sindrome del tunnel carpare, mal di schiena, mal di collo e dolori articolari.

3D Mouse


Migliorata l’esperienza utente

Il test si è basato sul modello 3Dconnexion SpaceMouse ed ha confermato risultati ottimali anche in base al parametro della System Usability Scale (SUS): un mouse 3D come questo registra un punteggio SUS di 86, mentre uno di tipo comune soltanto di 62 SUS. È evidente come, in condizioni di comfort, migliori anche la produttività. Per completare un’operazione di lavoro il tempo necessario si riduce infatti da 96 a 68 minuti.

Sottolineando l’importanza dello studio che ha coinvolto 14 studenti con ricerche condotte sia in laboratorio che sul campo pratico, con registrazioni di ogni click e controllo della postura nell’esecuzione di un compito  CAD, Robert Stadie, Product Manager di 3Dconnexion GmbH spiega:

Il nostro SpaceMouse si rivela un ottimo alleato nel miglioramento della postura e nella riduzione dei movimenti compiuti dagli utenti che lavorano con workstation CAD. Questo mouse 3D è caratterizzato da un elevato livello di fruibilità e consente di incrementare sensibilmente la produttività “, spiega Robert Stadie, Product Manager di 3Dconnexion GmbH. “Siamo lieti che i test svolti da Fraunhofer abbiano confermato gli ottimi risultati frutto del nostro costante impegno nello sviluppo di mouse 3D sempre più innovativi”.

Maggior informazioni sui prodotti di 3Dconnexion disponibili sul sito ufficiale.

[amazon_link asins=’B079Z3T2XC,B076LV5242,B0761MT8SC’ template=’ProductCarousel’ store=’gamspri02-21′ marketplace=’IT’ link_id=’d55406b9-93bc-416c-a7ed-7ecdeec7da18′]

Valeria Schifano

Passo le mie giornate a leggere e scrivere. Vivo in costante simbiosi col mio smartphone, o meglio con quello di turno: è a tutti gli effetti un'appendice del mio corpo. Nulla sfugge all'occhio attento della mia fotocamera: amo scattare. Sì, specialmente il cibo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button