fbpx

Adobe Creative Cloud: ecco cosa cambia con il nuovo aggiornamento

Ci siamo: Adobe Creative Cloud si è finalmente aggiornamento, portando con sé nuove funzionalità per perfezionare i colori e l’audio, creare grafiche e migliorare la collaborazione, ma anche tool legati all VR ed una migliore integrazione Adobe Stock e con l’AI di Adobe Sensei. A beneficiare principalmente dell’update è stato però il comparto video, composto […]


Ci siamo: Adobe Creative Cloud si è finalmente aggiornamento, portando con sé nuove funzionalità per perfezionare i colori e l'audio, creare grafiche e migliorare la collaborazione, ma anche tool legati all VR ed una migliore integrazione Adobe Stock e con l'AI di Adobe Sensei.

A beneficiare principalmente dell'update è stato però il comparto video, composto dal sempre ottimo After Effects CC e da Adobe Premiere Pro CC, usato tra l'altro per dare vita a film con Un sogno chiamato Florida, The Square, Only The Brave e L’Ultima Discesa e persino alla serie TV Mindhunter.

Adobe Creative Cloud: le novità legate ad audio e video

A vostra disposizione ora c'è la già citata Adobe Sensei, che combina il colore di due girati con un clic, applicando gli aggiustamenti Lumetri da una clip all'altra, così sarà tutto coerente e voi risparmierete davvero tantissimo tempo. Sensei riesce poi  sistemare automaticamente la colonna sonora che fa da sottofondo ad un dialogo, così non dovrete sistemare il volume manualmente.

Su After Effects CC invece trovate gli stacked behavior e gli effetti che, in combinazione con l'animazione, rendono il processo creativo più intuitivo; lo strumento Marionetta invece consente di applirare movimento complessi a qualsiasi mesh di superficie. Disponibile anche Adobe Immersive Environment, compatibile con la piattaforma Windows Mixed Reality ed integrato in After Effects.

Con Character Animator invece potrete animare i personaggi in modo più rapido ed efficiente, usando una libreria di comportamenti e trigger personalizzati, mentre Adobe Stack garantisce accesso diretto a milioni di video HD e 4K e ai modelli di Motion Graphics professionali, inclusi titoli animati e sottopancia.

Le novità riguardano infine anche i Team Projects, ideati per massimizzare la collaborazione, segnalando quando i membri del team sono online e quando hanno apportato modifiche al progetto.

Costi e disponibilità

Le nuove funzionalità di Adobe Creative Cloud sono disponibili con l’ultimo aggiornamento di Creative Cloud e sono già inclusi nel vostro abbonamento.

Non ne avete ancora uno? Potete dare un'occhiata a quelli esistenti visitando questa pagina.


Condividi la tua reazione

Confusione Confusione
9
Confusione
Felicità Felicità
6
Felicità
Amore Amore
10
Amore
Tristezza Tristezza
4
Tristezza
Wow Wow
10
Wow
WTF WTF
1
WTF
Team di redazione

author-publish-post-icon
L'account della redazione di Tech Princess e Tech Business.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link