fbpx
aggiornamento ios

Nuovo aggiornamento per iOS e iPadOS
Arriviamo alle versioni 13.4.1, vengono corretti alcuni bug per Facetime e Bluetooth


Aggiornamento iOS e iPadOS 13.4.1

Apple ha rilasciato un nuovo aggiornamento per i suoi dispositivi mobili dotati di iOS ed iPasOS: arriviamo alla versione 13.4.1, dove vengono corretti alcuni bug ed errori del Bluetooth e di Facetime.

Aggiornamento iOS ed iPadOS: cosa cambia?

La scorsa settimana Apple ha iniziato a testare iOS 13.4.5, lasciando molti a chiedersi dove fosse  finito iOS 13.4.1. L’aggiornamento è però ora disponibile per gli utenti iPhone ed iPad. Ecco le note di rilascio:

  • Risolve un problema a causa del quale i dispositivi con iOS 13.4 non potevano partecipare alle chiamate FaceTime con dispositivi con iOS 9.3.6 e precedenti o OS X El Capitan 10.11.6 e precedenti
  • Risolve un bug con l’app Impostazioni in cui la scelta del Bluetooth dal menu delle azioni rapide nella schermata Home non riusciva

aggiornamento iOS

E per gli utenti iPad:

  • Risolve un problema per cui i dispositivi che eseguono iPadOS 13.4 non potevano partecipare alle chiamate FaceTime con dispositivi dotati di iOS 9.3.6 e precedenti o OS X El Capitan 10.11.6 e precedenti
  • Risolve un problema su iPad Pro da 12,9 pollici (4a generazione) e iPad Pro da 11 pollici (2a generazione) in cui la torcia potrebbe non accendersi dopo aver toccato il pulsante Torcia in Control Center o nella schermata di blocco
  • Risolve un bug con l’app Impostazioni in cui la scelta del Bluetooth dal menu delle azioni rapide nella schermata Home non riusciva

Sebbene le note di rilascio di Apple non lo menzionino, iOS 13.4.1 potrebbe anche includere una correzione per una vulnerabilità VPN. Un bug in iOS 13.3.1 e versioni successive impedisce alle VPN di crittografare il traffico, ma non è stato ancora confermato se c’è una correzione in merito nell’aggiornamento di oggi.


Livio Marino

Sangue siciliano, milanese d'adozione, mi piace essere immerso in tutto ciò che è tech. Passo le giornate dando ordini ad Alexa, Google ed al mio cane, Maverick.