fbpx
Frontier AMD Cray supercomputer

AMD e Cray costruiranno Frontier, il supercomputer più veloce al mondo


AMDCray hanno annunciato che costruiranno, entro il 2021Frontier, il supercomputer più veloce al mondo , per conto del Dipartimento dell’Energia degli Stati Uniti. Se da una parte sarà Cray, da decenni nel campo dei supercalcolatori, ad assemblare la macchina, i chip saranno progettati per l’occasione da AMD, per un potenza attesa di più di 1.5 exaflops.

Frontier, il supercomputer di Cray e AMD

A caratterizzare questo straordinario sistema saranno le CPU EPYC di AMD, affiancate dalle GPU Radeon Instinct e ottimizzate per alte performance computazionali (HPC, High Performance Computing) e l’utilizzo di intelligenza artificiale. Per ridurre al minimo ogni forma di latenza e massimizzare la comunicazione tra i vari componenti, saranno utilizzate connessioni Infinity Fabric. Infine, per fruttare al meglio l’hardware, sarà utilizzata una versione migliorata del programma di sviluppo open-source di Cray ROCm.

Per capire meglio il livello di prestazioni in gioco, AMD ha dichiarato che questo computer avrà da solo la stessa potenza di calcolo degli altri 160 supercomputer più potenti al mondo combinati. Avrà una banda dati 24 milioni di volte maggiore della connessione ad internet media, la capacità di processare 100’000 film in HD al secondo e occuperà lo spazio equivalente di due campi da basket, per un totale di 90’000 cabinati.

Ma qual è lo scopo di un computer di questo tipo? Ospitato all’interno del Laboratorio Nazionale di Oak Ridge, sarà utilizzato in vari ambiti di ricerca, dallo studio del clima alla caratterizzazione di processi nucleari. Ma soprattutto, il primato computazionale di questa macchina, di tipo exascale (ovvero la cui velocità si misura in exaflops) sarà anche un motivo di prestigio per gli USA, in competizione in quest’ambito con la Cina. Il Segretario all’Energia Rick Perry ha infatti dichiarato: “Le performance da record di Frontier assicureranno alla nostra nazione la capacità di guidare il mondo scientifico nel miglioramento delle vite e delle finanze di tutti gli americani, e del mondo intero. Frontier accelererà l’innovazione nell’ambito dell’AI dando ai ricercatori americani risorse di primo livello in termini di dati e potenza computazionale, assicurando che le prossime grandi scoperte saranno compiute negli USA”.

AMD Epic Radeon Instinct supercomputer

 

Steve Scott, Vice-Presidente Senrio e CTO presso Cray, ha dichiarato: “Siamo emozionati di lavorare con il team di AMD per consegnare Frontier al Laboratorio Nazionale di Oak Ridge. Il supercomputer Shasta di Cray è stato progettato per supportare tecnologie di processamento all’avanguardia e storage ad alte performance, tutto interconnesso dalla nuova rete Slingshot di Cray. La combinazione delle tecnologie di Cray e AMD per il sistema Frontier migliorerà drammaticamente le performance di scala per AI, analisi dati e simulazioni, permettendo al DOE [Dipartimento dell’Energia] di spingere ancora più in là i confini della ricerca scientifica.”

 

AMD è fiera della sua collaborazione con Cray e ORNL [Oak Ridge National Laboratory] per creare quello che ci aspettiamo essere il supercomputer più potente al mondo.” ha dichiarato Forrest Norrod, Vice-Presidente Senior e general manager presso il gruppo per Datacenter e Sistemi Integrati a AMD. “Frontier sarà dotato di CPU custom e GPU di AMD, e rappresenta l’ultimo successo di una lunga lista di innovazione tecnologiche della nostra azienda a favore del programma exascale del Dipartimento dell’Energia“.

[amazon_link asins=’B07B428M7F,B07B41WS48,B07B428V2L’ template=’ProductCarousel’ store=’gamspri02-21′ marketplace=’IT’ link_id=’0d414194-4d34-45e2-b8fe-b9e997c9ada9′]

Giovanni Natalini

author-publish-post-icon
Ingegnere Elettronico prestato a tempo indeterminato alla comunicazione. Mi entusiasmo facilmente e mi interessa un po' di tutto: scienza, tecnologia, ma anche fumetti, podcast, meme, Youtube e videogiochi.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link