fbpx
NewsTech

Nuova sfida su Apple Watch per la Giornata internazionale dello Yoga

Il prossimo 21 giugno è in programma la Giornata internazionale dello Yoga, un evento che potrà essere celebrato al meglio dai possessori di Apple Watch. Chi ha uno degli smartwatch di Apple, infatti, potrà accedere ad una nuova sfida. Basterà completare un allenamento di yoga per sbloccare una serie di premi riservati agli utenti che intendono celebrare al meglio l’evento in programma il 21 giugno.

Come celebrare la Giornata internazionale dello Yoga con Apple Watch con una nuova sfida

L’evento è in programma il prossimo 21 giugno. Gli utenti Apple Watch potranno celebrare al meglio questa particolare giornata con una nuova sfida. Completando un allenamento di yoga di almeno 20 minuti, infatti, sarà possibile sbloccare dei premi esclusivi. Come per le altre sfide a tema su Apple Watch, i premi a disposizione saranno disponibili soltanto in occasione della giornata celebrativa dello Yoga del 21 giugno.

I premi per gli utenti

Partecipare alla nuova sfida e celebrare la Giornata internazionale dello Yoga permetterà di ottenere nuovi premi. Gli utenti che completeranno il prossimo 21 giugno un allenamento di almeno 20 minuti di Yoga potranno contare su di un Award Limited Edition virtuale e su di una serie di sticker per Messaggi.

Tutti i dettagli sulla sfida e sulle future sfide sono disponibili nell’app Attività di Apple Watch e nell’app Fitness su iPhone. Ricordiamo che le sfide di Apple Watch hanno l’obiettivo di promuovere un corretto utilizzo per lo smartwatch, ideale compagno del fitness nella vita di tutti i giorni.

Offerta
Apple Watch SE (GPS, 44 mm) Cassa in alluminio grigio...
  • Con il modello GPS rispondi a chiamate e messaggi dall’orologio
  • Ampio display Retina OLED
  • Con Apple Watch misuri ogni giorno quanto ti muovi, e i progressi compiuti li controlli nell’app Fitness su iPhone

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button