fbpx
FeaturedTech

Il nostro PC da +3000 €: i componenti usati

Abbiamo deciso di avventurarci nel magico mondo dell'assemblaggio dei PC, creando con le nostre mani una macchina estremamente performante!

Abbiamo deciso di avventurarci nel magico mondo dell’assemblaggio dei PC perché c’era la necessità di una macchina performante che permettesse di editare video ed effettuare streaming senza intoppi. Non con poche difficoltà siamo riuscite nel nostro intento, assemblando un PC potentissimo che farà invidia a molti appassionati. 

I componenti utilizzati per il nostro PC

Avendo bisogno di una macchina estremamente potente, abbiamo deciso di utilizzare componenti affidabili e di fascia alta. Insomma, un PC non è per sempre come i diamanti, però è meglio partire subito col piede giusto. Vediamo nel dettaglio i componenti utilizzati nell’assemblaggio del nostro PC.

Processore

Il processore, nonché il cuore di questo PC, è l’AMD Ryzen Threadripper 2950X. Non ha bisogno di presentazioni, è performance allo stato puro e visto l’utilizzo di questo computer, avevamo la necessità di un processore affidabile e molto prestante. I 16 core e 32 thread permettono di gestire tantissimi processi e il carico di lavoro quotidiano a cui lo sottoponiamo.

Ottenuto con processo produttivo a 12 nanometri, questo processore si basa sull’architettura Zen+, erede della Zen che invece caratterizzata la prima generazione.  Ryzen Threadripper 2950X opera ad una frequenza base di 3,5 GHz ma può arrivare a 4,4 GHz.

AMD Ryzen ™ Threadripper 2920X, TR4, Zen +, 12 core, 24...
  • AMD Ryzen Threadripper 2920X, TR4, Zen +, 12 core, 24 fili, 3,5 GHz, 4,3 GHz Turbo, 32 MB di cache, 64 canali, 180 W,...
  • AMD 2nd Gen 12 Core Ryzen Threadripper 2 Processore sbloccato 2920X

Scheda madre

ASUS ROG Zenith Extreme Alpha x399Per ogni processore potente, serve una scheda madre all’altezza. ASUS ROG Zenith Extreme Alpha x399 è un eccellente cavallo da corsa. Grazie alla dissipazione integrata su più punti, le temperature rimangono contenute anche nei momenti di massimo stress. È dotata di una scheda di rete ad alte prestazioni, con Aquantia 10Gbps LAN e Wi-Fi integrati.

I condensatori utilizzati in questa scheda madre consentono una qualità dell’audio incredibile e, ultimo ma non meno importante, è dotata di led RGB e supporta la tecnologia Aura Sync di ASUS per coordinare e gestire tutti i dispositivi dotati di led. Sì, lo sappiamo, le luci colorate non rendono un PC più potente, ma sono comunque belle da vedere, non trovate?

ASUS ROG Zenith Extreme Alpha Scheda Madre Gaming AMD X399...
  • Socket amd tr4 per processori amd threadripper di 1 e 2 generazione
  • Diy friendly: cover i/o pre-installata, asus safeslot, tecnologie asus rog componenti premium per la ottima...
  • Aura sync: illuminazione aura sync rgb asus, compresi i connettori per strisce rgb e hardware compatibile di partner...

Raffreddamento a liquido

ASUS ROG Ryujin 360Per mantenere basse le temperature avevamo bisogno di un dispositivo di raffreddamento che offrisse le migliori prestazioni termiche. Per motivi pratici abbiamo scartato l’opzione dell’impianto a liquido custom, optando per un all-in-one (AIO) di tutto rispetto: ASUS ROG Ryujin 360.

È composto da tre ventole sul radiatore, oltre ad una ventola incorporata nell’alloggiamento della pompa per un raffreddamento aggiuntivo. Il tutto è estremamente silenzioso. Inoltre in corrispondenza della pompa c’è un display OLED che mostra sempre le statistiche di sistema oppure una grafica personalizzata. Il tutto condito, come sempre, da illuminazione led RGB Aura Sync. Non potevamo farcelo scappare, no?

Offerta
Asus ROG RYUJIN 360 Sistema di Raffreddamento per CPU...
  • OLED 1.77 " a colori per statistiche di sistema in tempo reale e loghi o animazioni personalizzati
  • Il microfan incorporato aiuta ad abbattere la temperatura dell'area VRM e M.2 di 20°C; i ventilatori Noctua Industrial...
  • LiveDash centro di controllo one-stop per illuminazione e display OLED

Scheda video

ASUS ROG Strix 2060La scheda video montata sul nostro super PC è la ASUS ROG Strix 2060 con 6GB di memoria dedicata. È una scheda video dalle ottime prestazioni per ciò che serviva a noi, infatti lavora egregiamente nell’editing video in 4K. In più si comporta benissimo anche nelle sessioni di gioco: è dunque la scelta giusta per chi non ha necessità di un gaming aggressivo o di effettuare dirette streaming mentre gioca.

Asus ROG Strix GeForce RTX 2060 OC Edition 6 GB GDDR6,...
  • Ventole Axial-Tech: design dedicato per un migliore flusso d'aria e un miglior comfort acustico
  • Tecnologia 0dB: silenzio assoluto in assenza di carichi gravosi
  • Tecnologia Auto Extreme: costruzione totalmente robotizzata per la ottima affidabilità

Le memorie utilizzate

SanDisk Extreme PRO M.2 NVMe 3D

Con un PC così performante, avevamo bisogno di un SSD veloce e affidabile nel tempo, dove installare il sistema operativo e i programmi più pesanti. Abbiamo quindi montato un Extreme PRO M.2 NVMe 3D di SanDiskcon una velocità di lettura fino a 3.400 MB/sec: con questo SSD, il PC è una vera e propria scheggia.

Offerta
SanDisk SSD Extreme PRO M.2 NVMe 3D - Disco rigido interno...
  • Ottime velocità di lettura fino a 3.400 MB/sec: 6 volte più veloci rispetto alle SSD SATA; 25 volte più veloci...
  • Offre fino a 500.000 IOPS di lettura casuale su protocollo NVMe per un'elevata velocità di trasmissione, ottimale per...
  • Progettata per i carichi di lavoro più complessi con TBW fino a 1200 (Solo 2 TB; 600 TBW per 1 TB; 300 TBW per 500 GB)
WD Black e My Book Duo
A sinistra WD Black da 4 TB, a destra My Book Duo

Ovviamente oltre all’unità di memoria a stato solido, avevamo la necessità di inserire un disco meccanico tradizionale per contenere tutti i dati. A bordo infatti c’è il Western Digital Black SATA 6G 7200rpm da 4TB. Un hard disk longevo e affidabile, ideale per tutti i nostri file.

Lo spazio però non è mai abbastanza. Ecco perché abbiamo deciso di affiancare a tutto questo WD My Book Duo, un’unità esterna da ben 12 TB (ma la trovate in tagli minori e superiori) che ci permette di effettuare il backup della nostra attività lavorativa, così da evitare spiacevoli conseguenze in caso di malfunzionamenti improvvisi.

Western Digital WD My Book Du Desktop Hard Disk Esterno RAID...
  • Storage dalle capacità immense per backup automatici e di sistema
  • RAID-0 subito pronto per l'uso
  • Unità WD Red ottimizzate per RAID

Sempre rimanendo in tema di memorie, abbiamo deciso di montare 32GB di RAM3200 MHz, quantità più che sufficiente per gestire tutti i processi del nostro PC.

HyperX Predator HX432C16PB3K4/64 DDR4 3200 MHz CL16 DIMM 64...
  • Certificazione Intel XMP-ready e AMD Ryzen
  • Dissipatore di calore in alluminio nero dal look aggressivo
  • Testata al 100% in fabbrica ad alte velocità

Alimentatore e case

Infine ad alimentare il tutto c’è un maestoso Cooler Master V-Series 1000W, un alimentatore completamente modulare molto potente e performante, con certificazione 80 PLUS Gold. Tutti questi magnifici componenti sono stati inseriti all’interno di un tamarrissimo – come piace a noi – case Cooler Master H500M, con ventole RGB (potevano mancare?), vetro temperato e davvero tanto spazio al suo interno che rende più semplice l’assemblaggio del PC.

Cooler Master V1000 Alimentatore 'Modulare, 80 Plus Gold,...
  • Potenza 1000 W
  • Tensione in ingresso 90 - 264 V
  • Efficienza 90%
Offerta
Cooler Master MasterCase H500P Mesh – Case PC ARGB con Due...
  • DUE VENTOLE 200mm ARGB - Due enormi ventole rgb 200mm mf200r aspirano un flusso d'aria ad alto volume nel case per un...
  • COSTRUTTORI PC IN MENTE- Un case fai-da-te, il pannello anteriore trasparente e i pannelli di scarico superiori e...
  • PANNELLO LATERALE IN VETRO TEMPERATO - Il pannello laterale con tinta grigia chiara di facile rimozione combinato con...

L’assemblaggio del nostro PC

Assemblare il nostro PC non è stata una passeggiata, soprattutto considerando che era la nostra prima volta. Dopo una breve preparazione psicologica su ciò che ci stava aspettando, abbiamo proceduto con la preparazione della scheda madre. Una volta montati il processore, ram e ssd, abbiamo inserito la scheda madre nel case e proseguito con tutti gli altri componenti come potete vedere nel nostro video. Non vi spoileriamo il resto!

Se siete interessati nell’assemblaggio di un PC tutto vostro, con le vostre mani, e sentirvi degli eroi una volta finita l’avventura, potete leggere la nostra guida.

Sara Grigolin

Amo le serie tv, i libri, la musica e sono malata di tecnologia. Soprattutto se è dotata di led RGB.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button