fbpx

Asus: spuntano i primi concept per gli smartphone 5G


Come molti di voi sapranno, ci si aspetta entro la fine del 2019 il lancio dei primi smartphone con supporto alla connettività 5G, dalle principali case di produzione. Stando alle ultime indiscrezioni, Asus potrebbe essere una delle prime aziende a lanciarsi in questo mercato. Grazie ad un concept di Evan Blass, possiamo quindi avere un’idea di come sarà il primo smartphone 5G prodotto dall’azienda di Taiwan.

Caratteristiche tecniche

Molto verosimilmente, lo smartphone realizzato da Asus sarà privo di smussature e non presenterà il notch, a discapito di tutti gli ultimi dispositivi usciti in questo periodo. Il display, nella fattispecie, presenterebbe diverse analogie con il corrispettivo di Xiaomi Mi MIX 3, o Honor Magic 2, con un efficace meccanismo di scorrimento. Novità in tal senso anche per la natura dello schermo stesso, dal momento che potrebbe montare un IPS LCD al contrario degli OLED delle ultime generazioni. Per il processore, Asus si affiderà verosimilmente ad un Qualcomm Snapdragon 855 con Snapdragon X50 o X55, in modo tale da garantire appieno la connettività 5G. Per la batteria ci si aspetta chiaramente un aumento considerevole dell’autonomia, dato che la stessa connettività 5G comporterà necessariamente un maggiore dispendio energetico.

https://twitter.com/evleaks/status/1114978729191718916

[amazon_link asins=’B07FYK67HP,B07MFHJZHZ,B07KWBQT98′ template=’ProductCarousel’ store=’gamspri02-21′ marketplace=’IT’ link_id=’b64eb2ae-eed2-4b4d-9c6f-28788be99ede’]

Ivan Miralli

Mi dimeno tra lo studio della Medicina e la passione per la tecnologia e i videogiochi. Romano di origini, vivo tra la nebbia della pianura padana da fin troppo.