fbpx
MotoriNews

Calo nelle vendite di automobili usate nel 2020

Il riscontro con i dati del 2019 fa registrare un -17%

Come prevedibile, le vendite delle automobili usate sono diminuite nel primo semestre del 2020. Il sito brumbrum, primo rivenditore diretto di auto online d’Italia, ha pubblicato i dati della sua ricerca.

Vendita automobili usate nel 2020: i dati

Nel primo semestre del 2020 c’è stato un calo del 17% rispetto alle vendite effettuate nello stesso periodo nell’anno precedente. Quasi un quinto di vendite in meno che, unito al -46% del mercato inerente alle automobili nuove, sono risultati che hanno messo in seria difficoltà il mondo dell’auto in questi primi sei mesi del 2020. Lo stesso anno aveva fatto registrare un aumento delle vendite nel mese di gennaio, con un +2,3%. I dati di febbraio avevano addirittura raggiunto un +4,7 rispetto allo stesso periodo nel 2019.

Il crollo

Da marzo in poi, la chiusura totale degli esercizi e le misure di contenimento hanno penalizzato il mercato, che ha visto in marzo un calo del 37,2%. Il confronto con il 2019 raggiunge il punto più basso in aprile, dove sarà registrato un vertiginoso -52,8%. Maggio, anche grazie alla riapertura parziale delle regioni, ha avuto un -13,9%, permettendo al settore di ripartire, seppur con tutte le difficoltà del caso.

La possibile ripresa

Da giugno, nonostante segni un -7,6% rispetto alle vendite dell’anno precedente, l’andamento del mercato sicuramente migliora. Il periodo dopo la chiusura ha sicuramente danneggiato le vendite delle macchine usate. I dati complessivi dell’ultimo trimestre (aprile-giugno) ha demotivato gli esperti del settore, che sperano in una ripresa repentina nei mesi estivi.

Il mercato online della automobili usate

Con la chiusura di fabbriche e concessionari, è stato complesso nei mesi dell’emergenza sanitaria anche l’acquisto di vetture. Sono stati diversi i problemi di stock per il settore. Già da marzo le vetture in vendita sono drasticamente calate, ben il 39% in meno rispetto allo stesso del 2019. Ma è stato aprile naturalmente il mese peggiore, così come confermato anche dai dati precedenti, con uno sconfortante -52,6%. Da maggio in poi la situazione è migliorata sensibilmente con un -9%, giugno 2020 ancora meglio con solo il -2%. Purtroppo, questo miglioramento non basta: il dato conclusivo del secondo trimestre è -20,5% rispetto al 2019, mentre l’intero semestre chiude con un -15,1%.

AUKEY Caricabatteria Auto USB, Ultra Compatto, Dual Porta...
  • Trasforma l’ accendisigari inutilizzato della tua auto in un potente caricabatterie a due porte USB da inserire nella...
  • Carica due dispositivi simultaneamente alla massima velocità grazie ai 5V 2,4A per singola porta USB
  • Compatibile con tutti i dispositivi alimentati tramite porta USB inclusi smartphone e tablet Android & Apple

Team di redazione

L'account della redazione di Tech Princess e Tech Business.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button