fbpx
NewsVideogiochi

AVICII Invector: il rhythm game per ricordare la scomparsa di Tim Bergling

AVICII è stato amato davvero da tantissimi e la sua scomparsa fa scendere ancora qualche lacrimuccia a distanza di quasi due anni. Nonostante ciò, grazie a Wired Production, Tim Bergling (aka AVICII) ha avuto modo di vedere la prima originale versione per PS4. Tutti i dettagli di questo rhythm game multipiattaforma a breve in uscita.

In memoria di AVICII

Creato e sviluppato da Hello There Games, in partnership con Wired Productions Ltd, AVICII Invector si presenta come un videogame molto veloce e stimolante; ovviamente con il pieno supporto di AVICII Music. Tra le più grandi peculiarità troviamo la disponibilità per ogni genere di piattaforma: Xbox One, Nintendo Switch e PC; la versione per PS4 verrà rilanciata e riadattata alle altre.

Il lancio di AVICII Invector fa parte di tutto un insieme di memoriali al fine di ricordare il produttore e DJ svedese. Vale la pena di ricordare il concerto tributo (AVICII Tribute Concert) in programma il 5 dicembre a Stoccolma. Tra le varie presenze, importanti nomi della scena tra cui Rita Ora, Kygo e David Guetta.

AVICII Invector celebra vita e musica di AVICII immergendo i giocatori all’interno di un ambiente ritmico ed evocativo come i brani da lui stesso creati“, afferma Leo Zullo, Managing Director di Wired Production. “Era un talento meraviglioso ed, essendo un sostenitore per tutte le iniziative a favore della salute mentale, spero e credo che questo progetto porterà il meraviglioso spirito di Tim Bergling in un mondo in cui potrà stare bene“.

Con 25 tra le più grandi hit di Tim Bergling, AVICII Invector permetterà a tutti i giocatori di ricreare assoli incredibili e concerti mozzafiato in co-op grazie alla condivisione dello schermo. Tre livelli di difficoltà in cui cimentarsi e sei diversi mondi in-game in cui perdersi in aggiunta ad uno ulteriore introdotto con la nuova versione. Tante le cut-scene e la possibilità di immergersi nella coinvolgente storia. Per ulteriori informazioni vi invitiamo a visitare la pagina ufficiale di Wired Productions ricordandovi che una parte dei ricavi andrà direttamente a The Tim Bergling Foundation.

 

Tags

Federico Marino

Amante dei motori, specie quelli grossi e rumorosi, appassionato di tecnologia e di tutto ciò che è scientifico e innovativo. Studente in ingegneria energetica, tento di sopravvivere al caos della Grande Milano con una piccola reflex, rock 'n 'roll sempre in cuffia e tanti buoni propositi!
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker