fbpx
NewsTech

Baidu supera Google nel mercato degli Smart Speaker

Il colosso cinese ha rapidamente stravolto le classifiche di vendita

L’azienda cinese Baidu ha in poco tempo superato Google nella vendita di smart speaker, ma solo nel mercato asiatico…per ora.

Baidu vs Google

Il gigante cinese delle ricerche Baidu è adesso il secondo più grande rivenditore di smart speaker nel mondo, secondo un nuovo report da Canalys. La ricerca afferma che Baidu ha spodestato Google accaparrandosi il 17.3% del mercato globale con 4.5 milioni di spedizioni nel secondo trimestre del 2019. Ciò si traduce in una crescita impressionante anno-in-anno del 3700%!

Amazon rimane comunque il leader globale con oltre il 25% del mercato e 6.6 milioni di spedizioni.

Gli smart speaker di Baidu girano su una piattaforma chiamata DuerOS. La compagnia ha inizialmente puntato sullo speaker Raven H, dal design giovane e colorato: tuttavia non ha incontrato i gusti di molta gente. Più recentemente invece, Baidu ha lanciato dei modelli meno costosi: il base costa addirittura solo 89 yuan, pari a circa 12€. Grazie anche a quest’ultimo Baidu è stata in grado di superare le vendite del gigante Alibaba nel primo trimestre  del 2019.

Chiaramente il confronto con Google ha senso solo in parte, non essendo competitor diretti per via del mercato a cui i prodotti sono destinati (Baidu si limita attualmente solo al mercato cinese, mentre Google vende ovunque tranne che in Cina). Tuttavia la crescita direi esplosiva dell’azienda cinese nell’ultimo periodo, pone alla nostra attenzione le dinamiche dell’ecosistema di AI cinese.

Google ha appena lanciato il suo Nest Hub in India, mercato finora pregno principalmente di prodotti cinesi. Sarà dunque un banco di prova per Big G, per capire se i propri prodotti, in un eventuale rientro nel mercato cinese, avranno senso di esistere, soprattutto ai prezzi non concorrenziali rispetto ai competitors che giocano in casa.

Tags

Livio Marino

Sangue siciliano, milanese d'adozione, mi piace essere immerso in tutto ciò che è tech. Passo le giornate dando ordini ad Alexa, Google ed al mio cane, Maverick.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker