fbpx
Bang & Olufsen

Beosound Stage, la prima Soundbar di Bang & Olufsen


Siamo stati nel nuovo Concept Store di Bang & Olufsen in Corso Magenta a Milano, dove abbiamo potuto testare Beosound Stage, la prima soundbar firmata dal brand, che porta tutta la potenza del Bang & Olufsen Signature Sound in qualsiasi televisore. Un design classico ed elegante, custode dell’inconfondibile tecnologia acustica che da sempre caratterizza il marchio, ha dato vita ad una soundbar dal suono incredibilmente potente e così avvolgente da garantire un’esperienza cinematografica immersiva con un unico diffusore.

Bang & Olufsen, un connubio tra eleganza e potenza

Bang & Olufsen

Il design di Beosound Stage è stato progettato in collaborazione con NORM Architects, uno studio di Copenaghen che è riuscito, attraverso l’armonia del design, a far mantenere alla soundbar un aspetto classico ed elegante, caratteristica che rientra nella strategia progettuale di Bang & Olufsen. Lavorare con forme geometriche semplici e utilizzare materiali naturali per creare oggetti unici, che si integrano perfettamente in ogni ambiente domestico, fa parte da sempre della filosofia del brand, con cui ne ha fatto praticamente un marchio di fabbrica.

“Abbiamo creato Beosound Stage per offrire una soundbar dall’elevata potenza che non dipendesse da un subwoofer o da diffusori satelliti per riprodurre un’esperienza immersiva” dichiara  Christoffer Østergaard Poulsen, Vice President of Product Management di Bang & Olufsen “Non appena si ascolta Beosound Stage si viene colpiti da un suono forte e avvolgente e il design scandinavo, pulito e lineare, lo rende un elegante complemento d’arredo. In tre parole è semplicemente lineare, elegante e potente”.

Il leitmotiv che identifica immediatamente il design della soundbar è la sua cornice, semplice ed elegante disponibile in alluminio naturale, in finitura color bronzo o in rovere fiammato. L’impareggiabile abilità artigianale di Bang & Olufsen è evidente nella lavorazione delle cornici: quelle in alluminio modellato sono realizzate partendo da un unico pezzo, senza alcun segno di saldatura, mentre la versione in rovere fiammato invece presenta giunti a coda di rondine, un dettaglio tipico della raffinata ebanisteria scandinava.

Il pannello di controllo con i tasti intagliati sulla superficie della cornice che, oltre a non rovinare l’armonia del design, ne accentuano l’eleganza. Lo spazio di 2 mm tra il profilo e il tessuto della cover dà l’illusione che il diffusore sia sospeso all’interno della cornice, creando un contrasto tra la rigidità esterna e la morbidezza del tessuto.

La tecnologia dentro l’eleganza

L’alta tecnologia di Beosound Stage comprende varie caratteristiche che garantiscono all’ascoltatore/spettatore il massimo dell’immersione in ogni modalità d’intrattenimento audio:

  • 11 driver fatti su misura – Nella Beosound Stage sono presenti 11 driver, ciascuno alimentato dal proprio amplificatore a 50 watt, per un diffusore a 3 canali, che utilizza la tecnologia DSP in grado di soddisfare l’ascoltatore più esigente. Gli ingegneri acustici hanno deciso di inserire dei woofer di grandi dimensioni realizzati sulle specifiche di Bang & Olufsen, al fine di poter coprire la più ampia gamma delle basse frequenze e offrire così dei bassi dal suono ancora più ricco e incredibilmente profondo. I quattro woofer centrali, ciascuno da da 4’’, sono progettati per ridurre la distorsione del suono e una migliore performance delle tonalità basse. Le frequenze medie del canale centrale sono prodotte da due driver da 1 pollice e 1⁄2, insieme ad un tweeter a cupola da 3/4 pollici. I due lati dello speaker sono invece ottimizzati per offrire un suono tridimensionale. Due tweeter, uno medio da 1 1⁄2” e uno da 3⁄4” posti sui due lati sono vicini su di un asse a 45 gradi per creare un effetto acustico 3D, perfetti per mantenere una copertura ottimale indipendentemente da qualsiasi punto si trovi l’ascoltatore.
  • La tecnologia Dolby Atmos per un suono a 3D – La tecnologia Dolby Atmos è l’ultima frontiera nel settore dell’audio multicanale. Tale tecnologia distribuisce il suono verso l’alto offrendo un effetto tridimensionale grazie al quale l’ascoltatore sarà immedesimato a tal punto che avrà l’impressione di ascoltare degli elicotteri che volano sopra la sua testa o degli oggetti che gli cadono alle spalle.
  • ToneTouch per una sintonizzazione personalizzata – Cinque modalità di ascolto in base al contenuto audio che si sta ascoltando: TV, Music, Movie, Night Listening o Nessuno. Oltretutto, una volta che la modalità di ascolto è stata selezionata, è possibile sintonizzare il suono con ToneTouch, l’equalizzatore Bang & Olufsen facile e intuitivo che permette di scegliere la sintonizzazione migliore per ciascuna situazione di ascolto.
  • Musica e streaming in multiroom – Oltre a garantire un audio ottimale per l’intrattenimento televisivo in ogni sua forma, Beosound Stage è ottimo anche come sistema musicale e compatibile con le principali tecnologie streaming come Chromecast, Apple AirPlay 2 o Bluetooth, le quali possono venire utilizzate quando la televisione è spenta per un’esperienza multiroom. 

Dall’autunno 2019, Besound Stage Aluminium e Beosound Stage Bronze Tone sono disponibili online, presso rivenditori selezionati e nei negozi Bang & Olufsen a €1500. Beosound Stage Smoked Oak è disponibileesclusivamente nei negozi Bang & Olufsen a € 2.250.

Bestseller No. 1
Bang & Olufsen Beoplay E8 3a Generazione, Auricolari in-ear...
  • Potente batteria: potrai usufruire di ben 35 ore di riproduzione - sette ore dagli auricolari e quattro cariche...
  • Ben connesso: con bluetooth 5.1, la connessione alla tua musica, le tue chiamate o podcast è veloce, affidabile e...
  • Vera libertà: questi auricolari veramente wireless offrono tanta praticità senza cavi e una stabilità ottimale;...
Bestseller No. 2
Bang & Olufsen Beoplay E8 2.0 Auricolari Bluetooth True...
  • TRUE WIRELESS: gli auricolari Beoplay E8 2.0 offrono comodità senza fili, sono dotati di ricarica wireless Qi e di un...
  • CONTROLLO TOUCH: hai il pieno controllo dell'esperienza d’ascolto. Basta un tocco per passare da un brano all’altro,...
  • LUNGA AUTONOMIA: con un massimo di 16 ore di autonomia (4 ore per ciascuna ricarica completa), gli auricolari wireless...

Enrico Natalini

author-publish-post-icon
il suo DNA è composto al 100% di cultura trash e underground. Che siano libri, film, fumetti, serie tv, spettacoli teatrali, mostre o televendite è un segugio per tutte quelle chicche che sopravvivono all'insaputa del mainstream. Di lui dicono che è come un cartone animato, non ha capito bene se sia un complimento o meno, ma a lui piace.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link