fbpx
FeaturedNewsVideogiochi

Bethesda all’E3 2019: tra i demoni infernali di Doom e due nuove IP

Ecco la line up delle novità presentate in occasione della fiera losangelina

Dopo aver assistito alla conferenza Xbox di qualche ora fa, è ora il turno di Bethesda di presenziare all’E3 2019 di Los Angeles. La conferenza è stata aperta da Pete Heins, vicepresidente di Bethesda Softworks che ha dato il benvenuto agli spettatori e ha elogiato l’importanza della community per la compagnia.

Scopriamo insieme quali novità ha annunciato la software house “guidata” da Todd Howard.

The Elder Scrolls: Blades

Annunciato un nuovo aggiornamento gratuito di The Elder Scrolls: Blade che prevede una nuova Questline, le battaglie nell’arena in solitaria e un sistema di creazione dei gioielli. L’aggiornamento sarà disponibile a partire da oggi stesso.

The Elder Scrolls: Blades uscirà anche su Nintendo Switch con una versione crossplay che vi permetterà di riprendere i progressi fatti su mobile.

Fallout 76

Todd Howard ha iniziato a parlare di Fallout 76 ammettendo le colpe della software house in merito al lancio del gioco non proprio perfetto. Con un trailer è stato annunciato un nuovo aggiornamento intitolato “Wastelanders” con nuove queste, nuove scelte e conseguenze e un nuovo arsenale di armi e oggetti. L’aggiornamento è, ovviamente, gratuito e riporta nel mondo di Fallout 76 NPC umani.

Wastelanders sarà disponibile a partire da questo autunno. Inoltre, Fallout 76 sarà gratuito per tutti i nuovi giocatori dal 10 Giugno al 17 Giugno.

Durante la conferenza è stata anche rivelata la modalità Nuclear Winter, un vero e proprio Battle-Royale nell’Appalacchia in cui 51 giocatori si sfideranno contemporaneamente. Anche questa modalità potrà essere giocata gratuitamente dal 10 al 17 Giugno su tutte le console.

Ghostwire Tokyo

Annunciato il nuovo gioco di azione creato da Tango Gameworks, Ghostwire Tokyo. Il gioco, ambientato a Tokyo, avrà a che fare con il mondo dell’occulto e degli “spiriti”.

The Elder Scrolls: Online

ZeniMax Online Studios ha ricordato l’arrivo della nuova espansione Elsweyr che introduce per la prima volta la terra natale dei Khajiit. Durante la conferenza è stato annunciato con un avvincente cinematic trailer il DLC Dragonhold che completerà la stagione del Drago. Nuove informazioni  sul DLC verranno rivelate durante il QuakeCon.

Ad Agosto, però, verrà rilasciato un ulteriore DLC intitolato Scalebreaker

Commander Keen

Prodotto anch’esso da ZeniMax Online Studios, Commander Keen ritorna dagli anni ’90 su iOS e Android. I protagonisti sono Billy e Billie, due piccoli genietti che seguiranno le impronte del padre cercando di salvare la terra da un’invasione aliena. Del gioco esiste una modalità storia che racconta le storie di Capitan Kleen. Sarà possibile anche gareggiare nella Battle Mode contro altri giocatori.

Commander Keen sarà disponibile quest’estate su iOS e Android.

The Elder Scrolls: Legends – Moon of Elsweyr

Annunciata con un trailer la nuova espansione di The Elder Scrolls: Legends intitolata Moon of Elsweyr che sarà disponibile a partire dal 27 Giugno su tutte le console.

Rage 2 – Rise of the Ghosts

Rivelata la nuova espansione Rise of the Ghosts  di Rage 2 che introduce nuovi nemici, nuovi mech, nuovi veicoli e una nuova modalità game. Non manca l’introduzione di una nuova fazione nemica che porta con se una nuova storia e nuove aree da esplorare.

Wolfenstein Cyberpilot  

Annunciato Wolfenstein Cyberpilot in VR. Vestendo i panni di un hacker che lavora per la resistenza francese, prenderete il controllo di una macchina da guerra nazista e usarla contro i loro creatore. Wolfenstein Cyberpilot  sarà disponibile a partire da Luglio.

Questa estate vedrà anche il rilascio di Wolfenstein Youngblood, che prevede un grande numero di armi, oggetti e, ovviamente, tanti nazisti da combattere. Questo gioco è ambientato nel 1980 e sarà giocabile anche in co-op. Wolfenstein Youngblood sarà rilasciato su PlayStation 4, Xbox e Nintendo Switch il 26 Luglio.

Deathloop

Creato da Arkane Studios, Deathloop è un nuovo gioco FPS ambientato nell’isola ghiacciata di Black Riff. Oltre al trailer che potete vedere qui sopra, non sono state rilasciate ulteriori informazioni in merito ad una data di uscita o su quali console sarà disponibile.

Doom Eternal

Pubblicato un nuovo trailer di Doom Eternal. La terra sta per essere consumata dai demoni, il nostro tentativo di salvarla ci porterà in altre dimensioni mai viste nella serie. Dal paradiso, all’inferno fino al centro del mondo. Ogni nemico è diverso, ogni arma ha uno scopo e ogni scelta ha un peso nel mondo di Doom. Nel gioco sarà anche presente la Battlemode, una nuova modalità multiplayer.

Doom Eternal sarà disponibile a partire dal 22 Novembre. Per l’occasione del lancio sarà anche disponibile una collector’s edition con tanto di elmo a grandezza naturale. Maggiori informazioni saranno divulgate durante la QuakeCon.

Per quanto riguarda The Elder Scrolls VI e Starfield, Todd Howard li ha solo nominati, confermando che la software house sta lavorando al loro sviluppo.

Si concludono così gli annunci di Bethesda all’E3 2019; che ne pensate? Quale annuncio vi ha colpito di più?

Tags

Daniele Cicarelli

Indigente giramondo con la grande passione per i videogiochi, l'Arte e tutte le storie Fantasy e Sci-Fi che parlano di mondi alternativi senza zanzare. Fermo sostenitore dell'innovazione, del progresso tecnologico e della superiorità del Tipo Erba. Dalla parte dei Villains dal 1991.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker